in

Ricette dolci, la torta all’albicocca di “Torte d’autore”

Arriva una golosa ricetta firmata Paola Azzolina, tra le cake designer più rinomate del settore e al timone di “Torte d’autore”, in onda su La5: si tratta della deliziosa “torta all’albicocca”, ideale per colazioni e merende sfiziose. Gli ingredienti per realizzare questa ricetta sono 480 gr. di burro salato ammorbidito, 480 gr. di zucchero semolato extrafine, 480 gr. di farina debole 00, 85 gr. di latte intero, 100 gr. di succo di albicocca, 350 gr. di uova, 180 gr. di albicocche in pezzi, 6 gr. di lievito per dolci e 1 bacca di vaniglia.

torta albicocca ricette

Cominciate con il setacciare insieme la farina e il lievito. Aggiungete poi l’estratto naturale di vaniglia nel latte. Lavorate nella planetaria Kenwood kmm020 il burro salato ammorbidito, in pomata, e lo zucchero per qualche minuto a bassa velocità. Unite le uova, poco alla volta, aggiungendo gradualmente parte della miscela di farina e lievito ed alternando la farina con il succo di albicocca e con il latte. Lavorate l’impasto a bassa velocità per qualche minuto.

Aggiungete per ultime le albicocche in pezzi all’impasto. Dividete il composto in due tortiere da 20 cm di diametro e cuocete in forno preriscaldato a 160°/180° per circa 40-50 minuti. Controllate la cottura inserendo uno stuzzicadenti al centro della torta: se lo stuzzicadenti è leggermente unto ma pulito, la cottura è ultimata. Fate raffreddare la torta prima di farcirla a vostro piacimento, con della marmellata alle albicocche o con del gelato alla frutta.

Written by Rosaria Cucinella

Nata nella ridente Sicilia, 21 anni e tanta passione per la scrittura ed il giornalismo online. Amo la cucina, la primavera, i red carpet della gente famosa e i film d'azione. Mi piace la moda ma paradossalmente non amo seguirla: la lunaticità comanda anche il mio stile...

Infografica cibo controllato da 10 multinazionali

Cibo: dieci grandi multinazionali detengono il monopolio del mercato globale

Harry Potter ritorna da adulto sul web: ha 34 anni e una nuova cicatrice