in ,

Ricette Epifania 2016 con foto: spiedini di capesante

Oggi vi proponiamo una ricetta di pesce gustosa, dal sapore orientale, un secondo piatto che stupisce, ottimo secondo piatto o da presentare come sfizioso aperitivo in un banchetto finger food come sulla tavola dell’Epifania 2016: gli spiedini di capesante. Per realizzare questa ricetta occorrono all’incirca 40 minuti, vi consigliamo di scegliere accuratamente gli ingredienti: verdure fresche e sode e capesante freschissime.

Ingredienti per 4 persone: 12 capesante, 150 gr di funghi champignon (ottimi anche i cremini o i portobello a fette spesse) grossi , 1 peperone rosso, 1 peperone verde, 1 zucchina, 1 scalogno, 2 cucchiaio di salsa di soia, 5 cucchiai di olio extravergine d’oliva, sale.

Preparazione: pulite i funghi eliminando la parte terrosa dei gambi; pulite i peperoni eliminando semi e parti bianche e tagliateli a fettine; pulite la zucchina e tagliatela a julienne. In una ciotola mischiate un cucchiaio di salsa di soia com sale e due cucchiai di olio. Pulite le capesante, che dovranno essere freschissime, aprite la conchiglia e staccate la noce, senza eliminare il corallo. Tagliatele a metà nel senso dello spessore.

Ora prendete degli stecchi lunghi di bambù per spiedini e infilate alternandoli i funghi e le capesante e i coralli. Spennellate gli spiedini con l’olio aromatizzato. In un wok fate saltare le verdure con tre cucchiai d’olio, salate, e cuocete per 5 minuti, bagnate con un cucchiaio di salsa di soia e proseguite la cottura per ulteriori 5 minuti. Scaldate la griglia o una pentola antiaderente e cuocete gli spiedini.

In un piatto da portata disponete le verdure e sopra gli spiedini. Servite caldo accompagnando il piatto con un ottimo Collio Doc Sauvignon Friuli Venezia Giulia

tutto può succedere anticipazioni

Programmi tv stasera, 3 gennaio 2016: Tutto può succedere e Il Segreto

Calciomercato Juventus News

Calciomercato Juventus News: soffiato Pereira al Leicester e Dembelè piace parecchio