in ,

Ricette Halloween con foto: la crema di zucca di Anna Moroni

Si avvicina la festa di Halloween, il 31 ottobre, ricorrenza di origine celtica, che dagli Stati Uniti si è diffusa in gran parte d’Europa. Sono tantissime le usanze legate a questa festa, travestimenti, sfilate in maschera, cene a tema. Tutto ciò che è legato all’occulto, al mondo degli spiriti dei defunti fa parte di Halloween!

Un’altro aspetto simbolico sono le zucche svuotate della polpa e intagliate in modo da formare un viso con un ghigno quasi sardonico, queste vengono chiamate  Jack-o’-Lantern e utilizzate come portacandela.

In occasione di questa ricorrenza, Urbanpost vi propone due primi per organizzare una cena in vero stile Halloween e che piaceranno molto anche ai bambini! La regina di queste ricette sarà la zucca. Oggi vi proponiamo la ricetta della crema di zucca di Anna Moroni, rivisitata veloce, gustosa, si sposa bene con l’aggiunta di funghi trifolati e croccante di parmigiano.

Ingredienti
Per la crema:1,5 kg di zucca mantovana pulita e privata di semi e scorza, una patata, mezzo porro, 500 ml circa  di brodo vegetale o acqua calda ( noi abbiamo utilizzato quest’ultima), un pizzico di noce moscata, 5 cucchiai di olio extravergine d’oliva, sale
In più: 300 gr di funghi o porcini o chiodini, 150 gr di Parmigiano Reggiano, uno spicchio d’aglio, timo, rosmarino.

Preparazione
Pulite i funghi e fateli rosolare il olio caldo, con uno spicchio d’aglio in camicia ( che toglierete) e un rametto di timo fresco cuocete lasciando la consistenza dei funghi piuttosto croccante. Scaldate il forno a 180°, rivestite una teglia di carta da forno, cospargetela di aghi di rosmarino e timo, adagiarvi la zucca precedentemente tagliata a fette spesse alte un centimetro e fatele cuocere per circa 30 minuti. In un pentolino fate rosolare brevemente il porro con l’olio e aggiungetevi la patata, privata della buccia e tagliata a dadini, fate cuocere per qualche istante e coprite con dell’acqua bollente o il brodo. Proseguite la cottura fino a quando le patate saranno cotte. Quando la zucca sarà cotta, togliete gli aromi, aggiungete la zucca alle patate, regolate di sale, unite un pizzico di noce moscata e con un braccio ad immersione ( abbiamo utilizzato il Kenwood triblade ) frullate fino ad ottenere una crema omogenea, aggiungete ulteriore brodo o acqua calda per ottenere la consistenza che desiderate. Scaldate una padella andiaderente e aiutandovi con un cucchiaio cospargete il fondo di Parmigiano, formate una gialda e giratela appena sarà dorata. Dorate entrambi i lati, trasferitela su di un piatto e appena sarà tiepida sbriciolatela. Servite accompagnado la crema con i funghi e le briciole di parmigiano croccante.

Steffy e Liam

Beautiful anticipazioni settimanali 2-6 Novembre 2015: la rinuncia di Steffy

caso yara news processo 30 ottobre

Caso Yara processo: oggi controesame della difesa di Massimo Bossetti