in

Richard Gere malattia di Lyme: «È difficile da diagnosticare. Ne soffre anche Avril Lavigne!»

Questa sera su Raiuno andrà in onda alle 23,40 The Double, film diretto da Michael Brandt nel 2011, che ha per protagonista Richard Gere. Un thriller incentrato su un operativo della CIA in pensione che assieme ad un giovane agente FBI indaga sull’omicidio di un senatore degli Stati Uniti. Una delle pellicole meno note dell’attore hollywoodiano, sex symbol degli anni ’80, famoso per film di successo come Ufficiale gentiluomo, Pretty womanChicago, Shall we dance? e Autumn in Ny. Proprio mentre lavorava sul set di quest’ultimo Richard Gere ha scoperto di soffrire di una particolare malattia.

Richard Gere malattia di Lyme: «È difficile da diagnosticare. Ne soffre anche Avril Lavigne!»

Secondo indiscrezioni durante le riprese di Autumn in New York, film del 2000 di Joan Chen, con Winona Ryder, Richard Gere avrebbe scoperto di avere la malattia di Lyme, che prende il nome da un piccolo centro del Connecticut, dove nel 1975 si sono verificati numerosi casi di infezione. Nota anche come borreliosi di Lyme, proprio perché l’agente patogeno che la causa si chiama Borrelia, essa può essere trasmessa all’uomo mediante la puntura di una zecca. Proprio per questo il rischio di esserne colpiti aumenta in primavera e in estate, quando si trascorre maggior tempo all’aria aperta, dove è più facile imbattersi nel parassita. Negli Stati Uniti la malattia di Lyme è una patologia assai diffusa e non sono pochi i volti del mondo dello spettacolo ad esserne stati colpiti: oltre a Richard Gere, che per affrontare le cure nel 2000 si è dovuto allontanare dal set, anche la cantante Avril Lavigne ha dichiarato di soffrirne nel 2012. La modella Bella Hadid ha reso pubblico su Instagram il contagio della madre Yolanda Foste, Alec Baldwin ne soffre in forma cronica, Ben Stiller si è accorto di averla grazie a dei controlli per un’infezione al ginocchio. Sempre secondo i rumors anche l’ex presidente degli Stati Uniti George W. Bush ne è stato colpito. Insomma Richard Gere è in «buona compagnia».

Malattia di Lyme: cos’è, sintomi e…

Non è facile individuare la malattia di Lyme proprio perché i sintomi iniziali rassomigliano a quelle delle comuni infezioni. Senza contare che alcuni pazienti infetti non manifestano eruzione cutanea, né ricordano di essere stati punti da una zecca. Ovviamente non basta il morso dell’animale. Come si legge su “Il Giornale”: «Non è detto che basti un morso di una zecca per ammalarsi: il parassita potrebbe infatti non essere portatore del batterio o, ancora, non essere in grado di trasferirlo all’uomo. Per proteggersi ed evitare di contrarre la malattia, la raccomandazione degli esperti è quella di visitare le zone a rischio con abbigliamento adeguato; inoltre mantenere le distanze da animali come roditori, caprioli, cervi, volpi e lepri, poiché potrebbero essere infestati dalle zecche!». 

leggi anche l’articolo —> Don Mazzi malattia, operato per un cancro alla testa: le sue condizioni attuali

Chiara Ferragni Instagram, seno nudo sotto la veste trasparente: mamma sexy ed elegante (FOTO)

Sofia Loren, carriera e vita privata della grande attrice italiana