in ,

Rick Astley oggi, “50” è il nuovo album in uscita: il ritorno della musica soul

Quanto è mancata la pop dance e la musica soul di Richard Paul Astley? Tanto, vero? Beh, allora non preoccupatevi perché il cantautore e musicista britannico ha annunciato il suo ritorno imminente: proprio così, a oltre dieci anni di assenza con un album in studio, l’autore del celebre brano “Never Gonna Give You Up” del 1987 ha in serbo una sorpresa per i suoi fan. La data da cerchiare in rosso è quella del 10 giugno 2016 quando negli store sarà disponibile il disco “50”, in onore proprio della sua carriera artistica e della sua vita dato che, Rick Astley, ha recentemente varcato la soglia della mezza età.

TUTTO SUL MONDO DELLA MUSICA CON URBANSPETTACOLO

Il primo singolo estratto da “50” è “Keep Singing”, in rotazione musicale da martedì 17 maggio 2016 ed è una traccia che ci consente di evidenziare il ritorno alle origini di Rick Astley. Infatti, tutto il suo ultimo lavoro discografico sarà incentrato sulla musica soul e dance pop. In attività dal 1985, l’artista britannico ha voluto così presentare la sua ultima fatica discografica: “Questo è un nuovo capitolo della mia vita di artista ed è un ritorno alla musica che più ho amato.” L’arista di “Togheter Forever” ha, inoltre, aggiunto come sia: “Entusiasta di condividere questo lavoro con i miei fan e di poter portare queste canzoni scritte negli anni e portarle sul palco.”

Prima di realizzare “50”, infatti, Rick Astley aveva realizzato il disco “Portrait” mentre negli ultimi anni si era segnalato solo per alcuni lavori singoli come, ad esempio, “Lights Out” e “Goodbye But Not The End” del 2012 mentre, due anni fa, nel 2014, ha pubblicato una doppia raccolta dal titolo “The Boest of Rick Astley.”

caso yara processo news

Caso Yara, chiesto ergastolo per Bossetti: “Incapace di controllare impulsi”

Marco Pannella difende il deputato grillino Alessandro Di Battista

Marco Pannella: ricovero d’urgenza in ospedale per il leader dei Radicali, per i medici non ci sono speranze