in

Ridley Scott ha nel cassetto i sequel di “Blade Runner”, “Prometheus” e “The Martian”

Ridley Scott è un’inesauribile fucina di idee: se l’uscita di “Exodus: gods and kings” si avvicina sempre più, il regista britannico ha confermato che ha pronte le sceneggiature per i sequel di “Blade Runner” e “Prometheus” così come del lungometraggio “The Martian”. Scott, in un’intervista rilasciata a Entertainment Weekly, ha parlato proprio del suo prossimo progetto, il film di fantascienza intitolato “The Martian” che avrà per protagonista Matt Damon e che si baserà sul romanzo di Andy Weir. In questa pellicola si seguiranno i passi dell’astronauta Mark Watney che resta “imprigionato” nello spazio. E il cineasta, commentando questo progetto che girerà a Budapest, afferma che è un bel romanzo e che può essere messo in relazione con Robinson Crusoe. sequel Prometheus

Dopo “The Martian” Scott si occuperà del sequel di “Blade Runner” progetto la cui bella sceneggiatura è stata scritta da Hampton Fancher. Il regista ha parlato anche di Harrison Ford, protagonista del primo indimenticabile film e ha fatto notare che il secondo capitolo è collegato. Ma il cineasta britannico ha anche un altro progetto che sta sviluppando, il seguito di “Prometheus” e, anche in questo caso, ha già pronta la sceneggiatura che avrà come interpreti Noomi Rapace e Michael Fassbender. Ma prima di tutti questi progetti arriverà ai cinema “Exodus: gods and kings” con Christian Bale, Joel Edgerton, Aaron Paul e Sigourney Weaver solo per citarne alcuni.

un passo dal cielo 3 anticipazioni

Un Passo dal Cielo 3 anticipazioni: i luoghi della fiction e le ultime novità (foto)

italia news

Medico lavora 15 giorni in 9 anni di assunzione, “Ho rispettato la legge”