in

Riduzione rifiuti: in Basilicata arriva la Lavapiatti Mobile di Legambiente per fare…Ecofesta

Cosa ci fanno insieme tre lavastoviglie industriali assemblate su un furgoncino? Una grande Lavapiatti Mobile che porta il marchio di Ecofesta Basilicata, ovvero un’invenzione innovativa ed eco-friendly pronta a ridurre l’impatto ambientale di rifiuti di plastica in occasione di sagre ed eventi enogastronomici.

riduzione rifiuti in sagre con Lavapiatti eco

Il progetto, vincitore del Premio nazionale per la prevenzione dei rifiuti, è stato ideato e messo in piedi da Legambiente Basilicata grazie alla preziosa collaborazione del Parco dell’Appennino Lucano Val d’Agri Lagonegrese e con la partnership di Electrolux.

A quando il debutto in società? Domani 27 agosto 2014 a Viggiano, in occasione della “Festa del Ferricello”. Grazie al sistema di lavaggio e al kit incorporato di stoviglie in policarbonato e melammina, sarà possibile ridurre notevolmente l’utilizzo di posate e piatti di plastica. In Basilicata, ma non solo, dato che chi lo desidera – siano enti pubblici o privati – possono domandarla in prestito.

(fonte: Rinnovabili.it; immagine principale tratta da www.basilicata24news.it)

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

moglie assassina a Carlentini

Siracusa, moglie assassina: uccide marito nel sonno con 30 coltellate

Britney Spears sposa il suo David Lucado: cerimonia entro la fine del 2014