in

Riforma pensioni 2015 news: flessibilità, Giuliano Poletti rassicura, le penalizzazioni saranno sostenibili

Il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, in un’intervista concessa al Corriere della Sera centrata sui temi del lavoro e dell’occupazione espone un ragionamento sul tema della flessibilità in uscita per il pensionamento anticipato che sembra aprire alla possibilità di un intervento del Governo dentro la prossima Legge di Stabilità. Il ministro considera il superamento delle rigidità della legge Fornero con la reintroduzione di maggiore flessibilità per i lavoratori: “Un altro pezzo di riforma del lavoro, perché tenere le persone dentro le aziende è uno dei fattori che impedisce ai giovani di trovare un lavoro, è una delle cause per cui le aziende stesse faticano a tenere il passo con un mondo sempre più veloce”.

=> LEGGI TUTTO SULLA RIFORMA DELLE PENSIONI 2015

Le affermazioni del ministro del Lavoro sono rassicuranti per i lavoratori che aspettano le concrete modalità per la pensione anticipata. A dire di Giuliano Poletti la riforma delle pensioni va inserita dentro un ragionamento complessivo che riguarda anche dell’occupazione e della competitività delle imprese: “La flessibilità non deve essere per forza a costo zero, le penalizzazioni non possono essere insostenibili e tenendo a mente che quello non è solo un intervento sulle pensioni e come obiettivo laterale ma non meno importante, ha quello di aiutare l’occupazione giovanile”.

Il ministro del Welfare sottolinea l’importanza delle riforme: “Non dobbiamo lasciarci sfuggire l’occasione di un quadro generale che sta finalmente migliorando, non si può tornare alle regole che avevamo prima della legge Fornero, ma bisogna riprendere in mano anche la questione della staffetta generazionale”.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

2 Settembre 1945: il Giappone firma la resa, finisce la Seconda guerra mondiale

Lazio rosa completa 2015/2016 e numeri di maglia