in

Riforma pensioni 2015 news: flessibilità in uscita, Quota 100 e pensioni anticipate

Dopo che si è chiuso il processo di attuazione del Jobs Act forse è giunto davvero il momento cambiare alcune storture nel sistema previdenziale create dalla famigerata Riforma Fornero. Il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti conferma l’intenzione del Governo di procedere ad un confronto per arrivare alla Riforma pensioni 2015: “Abbiamo un problema sul piano sociale ed è nostro dovere affrontarlo”. Lo stesso Ministro spiega che il nodo principale riguarda le “persone che perdono il posto quando sono avanti con l’età, ma non hanno ancora raggiunto i requisiti per il trattamento previdenziale”. Il problema enorme che si verificato con gli esodati, nei prossimi anni corre il rischio di aumentare.

L’auspicio di tutti è quello di avere una più efficace flessibilità in uscita dal lavoro per il pensionamento. Prende sempre più corpo la proposta della Quota 100 o dei 41 anni di contributi, mentre resta in campo l’ipotesi dei pensionamenti flessibili. Con la Quota 100 si potrebbe creare l’opportunità di uscita già conseguendo il 60esimo di età quando si sono maturate 40 anni di contributi, oppure la possibilità di ottenere l’assegno pensionistico prescindendo dall’età anagrafica quando di contributi se ne sono maturati 41.

Sul tema previdenziale i sindacati auspicano un confronto serio e costruttivo con il Governo Renzi e considerano la Quota 100 una misura correttiva efficace della Riforma Fornero. Da questo lato il ministro Poletti ancora non ritiene maturi i tempi del confronto: “è ancora presto per convocare un incontro con i sindacati su possibili modifiche alla legge Fornero in merito ai requisiti pensionistici”.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

striscia la notizia

Striscia la notizia Tapiro d’oro alla squadra del Parma con kit di sopravvivenza

Amici 14 anticipazioni

Amici 14 anticipazioni: Klaudia va da Emma, Luca e Giorgio nella squadra di Elisa