in

Riforma pensioni 2015 news: pensione anticipata con Quota 96 o 80 attendendo Opzione Donna, Quota 41 e settima salvaguardia

Con la prossima Legge di Stabilità che il Parlamento dovrà adottare entro dicembre 2015 si dovrebbero decidere le concrete modalità con cui si potrà uscire anticipatamente dal lavoro per il pensionamento con una maggiore flessibilità rispetto all’attuale Legge Fornero.

=> LEGGI TUTTO SULLA RIFORMA DELLE PENSIONI 2015

Con le regole attuali sono rimaste alcune possibilità di pensionamento anticipato: il regime sperimentale Opzione Donna, che andrebbe a scadenza il 31 dicembre 2015, un sistema per cui le lavoratrici che hanno raggiunto 57 anni di età e 35 di contributi possono andare in pensione, ma accettando il calcolo del trattamento previdenziale con il sistema contributivo. Nel settore privato i lavoratori al 31 dicembre 2012 avevano raggiunto la Quota 96 come somma di età e contributi, così come le lavoratrici che avevano conseguito 60 anni di età e 20 anni di contributi, ora possono ottenere la pensione anticipata se hanno l’età anagrafica di 64 anni e tre mesi. Infine chi è vicino ai requisiti per la pensione può scegliere la contribuzione volontaria che vale per il diritto che per il calcolo dell’importo della pensione.

Comunque le aspettative maggiori sono per il 9 settembre, quando in Commissione lavoro alla Camera riprenderà il confronto sulle modifiche alla legge Fornero. Sulla proroga dell’Opzione Donna e settima salvaguardia per gli esodati si raggiunto l’accordo e c’è la quasi certezza di una rapida approvazione in sede legislativa, mentre si lavora ad una ragionevole soluzione sulla Quota 41 per il pensionamento dei lavoratori che hanno cominciato a lavorare intorno ai 15-16 anni pur avendo meno di 60 anni hanno già versato 41 anni di contributi.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

mostre napoli, francia

Mostre: in Francia l’esposizione di opere napoletane, ma Napoli se ne disinteressa

scooby doo film

Scooby Doo film, tornano al cinema i personaggi di Hanna-Barbera