in

Riforma pensioni 2015 news, i sindacati: urgenti le modifiche alla Legge Fornero, “Non si può aspettare il 2018”

Annamaria Furlan segretario generale della Cisl ha molto apprezzato le dichiarazioni di Matteo Renzi in tema di pensioni pronunciate al’Expo di Milano. Tuttavia l’esponente sindacale ha sottolineato: “Rispetto alla proposta di Renzi alcune cose andrebbero anticipate”, cioè relativamente alle modifiche della vigente Legge Fornero: “Non possiamo aspettare fino al 2018 con questa legge pensionistica, c’è da rivedere con un urgenza la Fornero e creare delle condizioni di flessibilità in uscita, considerando che non tutti i lavoratori sono uguali”.

=> LEGGI TUTTO SULLA RIFORMA DELLE PENSIONI 2015

Il segretario Furlan ha, in particolare, apprezzato le proposte del premier Renzi di estendere il bonus Iperf di 80 euro ai pensionati, attualmente esclusi dal beneficio insieme ai titolari di partita Iva, e la proposta di diminuire le imposte sugli immobili, soprattutto sulla prima casa.

Certamente le organizzazioni sindacali, come la corrente minoritaria del Partito Democratico cercano di pressare il Governo nel dare un’accelerata nella direzione di una maggiore flessibilità per tutti i lavoratori in attesa delle modifiche alla legge Fornero, ma anche sul fronte della

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

Coppa America Oracle

Vela, Coppa America: cominciano oggi a Portsmouth le World Series

Amy Winehouse anniversario morte 2015

Amy Winehouse: a 4 anni dalla morte arriva il film documentario che accende polemiche