in

Riforma pensioni 2015: nuove proposte per pensione anticipata a 62 anni con 35 anni di contributi

Il Governo Renzi oramai è sempre più pressato a mettere mano al Legge Fornero sul sistema pensionistico. Non solamente i deputati grillini, ma anche i deputati del Partito democratico domandano a Matteo Renzi di adottare provvedimenti concreti da portare al vaglio del Parlamento. In particolare si attende che si concretizzino gli annunci fatti alla stampa dal ministro Poletti sula nuova pensione anticipata e sui tagli alle pensioni d’oro.

Altra soluzione si attende per la vicenda degli esodati e la Quota 96 della scuola, ma innanzitutto si caldeggia l’introduzione di meccanismi di flessibilità per l’uscita dal lavoro e anticipare così il pensionamento. In proposito tre deputate del Pd Patrizia Maestri, Antonella Incerti e Anna Giacobbe, componenti della commissione Lavoro di Montecitorio presieduta dal parlamentare democratico Cesare Damiano, hanno affidato ad un comunicato stampa la richiesta di soluzioni: “Per il personale della scuola di quota 96, per gli operatori ferroviari, superamento delle penalizzazioni per l’accesso alla pensione prima dei 62 anni anche oltre il 2017″. Aprendo di fatto la questione delle penalizzazioni sulla pensione anticipata dei lavoratori precoci introdotte con la Legge di Stabilità 2015.

Le tre deputate hanno evidenziato le proposte del Pd sulla pensione anticipata a 62 anni con 35 anni di contributi e su Quota 100, mentre altre proposte di modifica alla Legge Fornero saranno presentate nei prossimi giorni: “Affinché, dalle dichiarazioni positive del ministro del Lavoro Giuliano Poletti, si passi ad un confronto stringente”. Il capitolo più importante riguarda la possibilità di rendere più flessibile l’uscita dal lavoro e dare ai giovani prospettive di lavoro e previdenziali.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

Centovetrine

Centovetrine, anticipazioni 12 febbraio: Gaia e Damiano colti in flagrante

padre Pippo Civali scandalo SwissLeaks

SwissLeaks frode fiscale, il padre di Pippo Civati nella lista degli evasori italiani