in

Riforma pensioni 2015 ultime news: Quota 41 e Quota 97, Giuliano Poletti, lo Stato deve contribuire

Sulla riforma delle pensioni 2015 il premier Matteo Renzi e il ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, mantengono una posizione di prudenza in attesa di capire quante potranno essere le risorse disponibili per la copertura finanziaria di un provvedimento di maggiore flessibilità verso il pensionamento anticipato. Il premier dovrà trovare una mediazione tra le condizioni sociali ed occupazionali del Paese, le esigenze elettorali e i vincoli dell’Europa.

=> LEGGI TUTTO SULLA RIFORMA DELLE PENSIONI 2015

Nell’ultima settimana principalmente il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, è intervenuto per evidenziare il bisogno di sbloccare il mercato del lavoro anche attraverso una maggiore flessibilità che non può essere caricata solo sui lavoratori futuri pensionandi, perché in tal caso non risulterebbe per loro conveniente e si rischierebbe il buco nell’acqua, mentre l’introduzione di una maggiore flessibilità è “ineludibile”.

La riforma dovrà essere varata necessariamente trovando una soluzione mediana tra la Quota 97 con i tagli del 2% annuo e la proposta del sistema contributivo integrale. L’ipotesi più concreta appare quella di un meccanismo di penalizzazioni crescenti che parte dal 2% per un solo anno di anticipo, poi 5% per due anni e 8% per tre anni. Resta aperta la questione dei lavoratori precoci che con 41 anni di contributi versati non possono accettare di vedersi decurtata la loro pensione. In ogni caso la febbrile attesa della moltitudine di lavoratori bloccati dalle rigidità della Fornero dovrebbe avere le prime risposte concrete già agli inizi di ottobre quando il Governo presenterà il Def dove saranno scritte le risorse finanziarie disponibili per la riforma.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

ville da sogno, organizzare un aperitivo

Ville da sogno, gli ambienti ideali della casa per organizzare un aperitivo (Foto)

5 news tech

Top 5 migliori notizie di UrbanPost Tech 31 agosto – 5 settembre 2015: iPhone 6S, Windows 10, Android Marshmallow e Sony Xperia Z5