in

Riforma pensioni 2015 ultime notizie: il Senato boccia la legge Fornero, via ai rimborsi

Ancora novità sul fronte delle pensioni. Le ultime notizie arrivano dal Senato, che proprio ieri si è pronunciato favorevolmente sul decreto riguardante le pensioni, approvato con 145 sì contro 97 no. Ma in che cosa si traduce concretamente questo provvedimento?

Il decreto legge era stato adottato in seguito alla sentenza della Consulta che aveva dichiarato incostituzionale il blocco voluto dalla “norma” Fornero, stabilendo una perequazione per tutte le pensioni di importo superiore a tre volte il minimo Inps e di fatto adeguando i trattamenti pensionistici al costo della vita. Operazione giustificata dal Governo Monti per “far quadrare i conti” in tempi di ristrettezze economiche, ma poi giudicata illegittima.

=> LEGGI TUTTO SULLA RIFORMA DELLE PENSIONI 2015

Buone notizie, dunque, per i pensionati, che riceveranno il rimborso degli arretrati già dai primi di agosto. La rivalutazione automatica per fasce interverrà sulle pensioni erogate tra il 2012 e il 2013, rivalutando al 100% le pensioni fino a 3 volte il minimo, al 40% quelle tra 3 e 4 volte il minimo, al 20% le pensioni tra 4 e 5 volte il minimo, infine al 10% quelle tra 5 e 6 volte il minimo. Nessun adeguamento previsto per gli assegni superiori a 6 volte il minimo.

Ma le novità non finiscono qui: ci sarà un miliardo in più da destinare agli ammortizzatori sociali, grazie al finanziamento del Fondo sociale per occupazione e formazione, e ben 290 i milioni in più per “rimpolpare” i contratti di solidarietà, di cui 150 milioni serviranno ad innalzare dal 60 al 70% l’integrazione salariale dei contratti di Tipo A, 140 milioni da destinare a tutte quelle imprese che non possono accedere alla cassa integrazione, con l’obiettivo di ridimensionare il personale in eccesso.

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

beatrice borromeo look

Beatrice Borromeo e Pierre Casiraghi sposi: tutti i dettagli delle nozze

Moto Gp Marquez Gp Austin

Moto Gp, test Misano: Marquez ancora davanti a tutti, Dovisioso buon 2°