in

Riforma pensioni 2015 ultime notizie: lavoratori precoci e usuranti vittime del sistema contributivo che piace sempre più al Governo

Nel Partito Democratico, oltre la posizione di Cesare Damiano con la sua proposta del sistema delle quote, 97 per i prepensionamenti e 41 per il lavoratori precoci, emerge con più forza quella posizione di molti esponenti vicini allo stesso premier Matteo Renzi che, partendo dal rispetto della stabilità nei conti pubblici e in nome dell’Europa, propongono di adottare il sistema contributivo integralmente per tutti.

=> LEGGI TUTTO SULLA RIFORMA DELLE PENSIONI 2015

Uno degli alfieri di questa seconda opzione è l’ex ministro Tiziano Treu, che ha suggerito di puntare su una flessibilità in uscita scambiata con tagli ai trattamenti pensionistici: “Se una persona esce prima dal mondo del lavoro prenderà la pensione per più anni ed è giusto che prenda meno. Adesso bisogna discutere della possibilità di estendere questo istituto anche agli uomini. Il sistema a Quote non è sostenibile, meglio pensare ad un contributivo per tutti”.

Tuttavia, un sistema come quello proposto dall’ex ministro Treu cancellerebbe tante situazioni, come quella dei lavoratori precoci, o degli usuranti che vedrebbero compromessa l’opportunità del necessario pensionamento anticipato perchè costretti a subire l’eccessiva penalizzazione del 25-30% sulla loro pensione mensile. Cesare Damiano, capofila dell’area sindacale dentro il PD, continua ad incalzare il Governo perchè si prediliga una riforma delle pensioni nel segno della coesione sociale: “Introdurre un criterio di flessibilità nel sistema pensionistico non e’ una manovra di corto respiro, ma una manovra di politica economica occupazionale. Con la flessibilità aiutiamo qualche figlio e nipote a entrare nel mondo del lavoro facilitando i turn-over. E’ una proposta lungimirante che alla fine ci farà risparmiare soldi”.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

Strage di Ustica eventi Bologna 2015

Strage di Ustica anniversario 2015: eventi a Bologna, dal concerto di Franco Battiato al Museo per la Memoria

Anticipazioni Temptation Island 2: Salvatore e Valeria già si conoscono