in

Riforma pensioni 2015 ultime notizie: lavoratori usuranti e pensione anticipata, requisiti troppo stringenti?

Le ultime notizie riguardanti la riforma pensioni 2015, riportate da PensioniOggi, parlano dei benefici pensionistici per i lavori usuranti, che risultano essere quasi un privilegio solamente per alcuni fortunati. Sono tanti, forse troppi, i paletti e i requisiti soggettivi da rispettare per la pensione anticipata. Così ha calcolato l’Inps, attraverso la relazione che viene stilata annualmente sull’andamento dei conti e diffusa la scorsa settimana alle Camere. Se nell’anno 2011, si contavano 2.857 posizioni solo nella gestione Inps ed ex Enpals, dal 2012, con la legge Fornero, il numero di pensioni liquidate è diminuito sensibilimente, fino a ridursi al di sotto delle 300 (290 con precisione) nel 2015.

=> LEGGI TUTTO SULLA RIFORMA DELLE PENSIONI 2015

La riduzione, dunque, è di oltre il 90% rispetto all’inizio e la lenta risalita, prevista a partire dall’anno prossimo a causa del cambiamento dei requisiti di accesso alla disciplina agevolata, non può bastare. Sarà un’operazione che, comunque, porterebbe ad un incremento di pensioni liquidate superiore a mille ma che resterà ben al di sotto dei valori che si vantavano prima della riforma Fornero. Inoltre, l’Inps spiega il restringimento delle domande di accesso ai benefici attraverso l’innalzamento dei requisiti anagrafici per l’accesso alla pensione: secondo la legge, infatti, nel 2015 bisogna avere almeno 62 anni e 3 mesi di età e 36 anni di contributi.

Un altro motivo della riduzione delle domande di accesso ai benefici è dato dal fatto che solo pochi lavori sono per legge classificati come usuranti (il muratore, ad esempio, non è considerato un mestiere usurante). L’unica nota positiva, secondo l’Inps, sarebbe l’obbligo dei datori di lavoro di comunicare i periodi nei quali i dipendenti svolgono lavori particolarmente faticosi e pesanti.

Image Credit: ShutterstockSilhouettes of workers in the mine

Written by Giuseppe Cubello

Studente all'Università Magna Graecia di Catanzaro. Innamorato dello sport. Sogno di diventare presto giornalista pubblicista.

fiorucci store milano

Morto Elio Fiorucci: quell’angolo di paradiso in San Babila chi se lo scorda? (Gallery)

previsioni meteo dal 21 luglio

Previsioni meteo: Caronte dà tregua, arriva la pioggia dal 22 luglio