in

Riforma pensioni 2015 ultime notizie: Tito Boeri risponde ai lavoratori precoci

Anche a pochissime ore dal Ferragosto non si accenna a placare l’animata discussione intorno al tema della riforma delle pensioni. Mentre pare ormai certo che settembre sarà il mese decisivo per quanto riguarda l’approvazione della proroga della cosiddetta “opzione donna” e dell’attuazione della settima salvaguardia – provvedimento che potrebbe salvare il destino di molti esodati – ancora non è ben chiaro quando si aprirà la discussione sul tema scottante dei lavoratori precoci e di quelli usuranti.

Lavoratori che continuano ad essere sul piede di guerra e che già da tempo si sono organizzati per far sentire la propria voce, come dimostra la pagina Facebook “Lavoratori precoci uniti a tutela dei propri diritti”. Pare che proprio alcuni dei membri del gruppo – come riporta Blastingnews.com – si siano rivolti direttamente a Tito Boeri per chiedere chiarimenti riguardo alla propria situazione e per sottoporre all’attenzione del presidente dell’Inps la questione sulla quota 41, chiedendo l’approvazione della proposta dell’On. Cesare Damiano che permetterebbe loro di accedere alla pensione senza penalizzazioni e a prescindere dall’età anagrafica.

=> LEGGI TUTTO SULLA RIFORMA DELLE PENSIONI 2015

Non si è fatta attendere la risposta di Boeri, che, come riportato sulla pagina Facebook da uno dei lavoratori che l’ha interpellato via email, sarebbe stata questa: “Una scelta di questo tipo costerebbe 2 punti di pil vanificando ogni progresso fatto con la decontribuzione nel creare nuove opportunità di lavoro per i giovani, dato che questi due miliardi dovrebbero pagarli loro. La lotta ai privilegi va fatta, ma, mi creda, vale molto meno di due punti di pil”. In ogni caso, Boeri sottolinea che non sarà lui a decidere.

Per il momento, dunque, nessuna novità di rilievo. E non è da escludere che le decisioni slittino a fine anno, quando verrà approvata la Legge di stabilità.

 

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

Dr. Dre ultimo album

Dr. Dre album settembre 2015: Compton chiude la carriera del rapper americano

valentina dallari e andrea melchiorre si sono lasciati

Uomini e Donne news, Valentina Dallari e Andrea Melchiorre si sono lasciati