in

Riforma pensioni 2015 ultime novità: addio alle penalizzazioni sulla gestione separata dell’Inps?

Arrivano novità importanti per quanto riguarda la riforma pensioni 2015. Secondo quanto riportato da Pensionioggi.it, il Governo è al lavoro per superare la ricongiunzione onerosa dei contributi e per dire addio alle penalizzazioni sulla gestione separata dell’Inps. L’intento, dal 1° gennaio 2016, è quello di permettere ai lavoratori con “spezzoni” contributivi in diverse gestioni previdenziali gestite dall’Inps di unificare tutto e sommare i contributi senza vincoli, oneri e quindi penalizzazioni sul calcolo dell’assegno per maturare i requisiti necessari sia per quanto riguarda la pensione di vecchiaia che per quella anticipata.

=> LEGGI TUTTO SULLA RIFORMA DELLE PENSIONI 2015

Per apportare tale modifica, ci sarà bisogno di variare i commi 238 e ss. della legge di stabilità 2013, contenuti nell’articolo 1. Dal 1° gennaio 2013, tale strumento permette di cumulare in modo gratuito la contribuzione presente in tutte le gestioni previdenziali dell’Inps, con lo scopo di raggiungere i requisiti per la pensioni di vecchiaia (20 anni di contribuzione).

Adesso, si vorrebbe estendere lo stesso meccanismo anche per i requisiti relativi alla pensione anticipata. L’intervento è stato confermato già nel Piano Boeri e non dovrebbe trovare particolarmente ostacoli, visto che la maggior parte dei partiti politici sono d’accordo e favorevole al superamento della ricongiunzione onerosa dei contributi.

Questo tipo di strumento fu istituito nel 2010 per evitare che, sopratutto le lavoratrici del pubblico impiego, migrassero nella gestione dipendenti e che si prendessero una pensione con 5 anni d’anticipo rispetto al fondo in cui queste erano iscritte. Adesso i requisiti appaiono sempre più conformi e, dunque, far pagare questi corrispettivi non sembra più essere giustificabile.

Written by Giuseppe Cubello

Studente all'Università Magna Graecia di Catanzaro. Innamorato dello sport. Sogno di diventare presto giornalista pubblicista.

5 cibi per dimagrire velocemente

5 cibi per dimagrire velocemente

Ferragosto 2015 giardini da visitare

Ferragosto 2015: dove andare per una gita fuori porta nei più bei giardini italiani (FOTO)