in

Riforma pensioni 2015 ultime novità: al via Opzione Donna e calcolo contributivo, in arrivo Quota 41, 97 e 100?

Nonostante il periodo feriale non si ferma il confronto sul tema della riforma pensioni 2015, anche se le decisioni sulle modifiche al sistema previdenziale varato nel 2011, con il premier Monti ed il ministro Fornero, dovrebbero essere prese con il Documento economico e finanziario e poi la Legge di Stabilità che arriveranno in Parlamento nel prossimo autunno.

=> LEGGI TUTTO SULLA RIFORMA DELLE PENSIONI 2015

Il capitolo riforma del sistema previdenziale dovrebbe centrarsi sulla possibilità di scelta dei lavoratori di una maggiore flessibilità in uscita verso il pensionamento. Per quanto riguarda le lavoratrici donne, in Commissione Lavoro è stato raggiunto un accordo con i ministeri dell’Economia e del Lavoro e l’Inps per la proroga del regime sperimentale Opzione Donna che consente di anticipare il pensionamento già a 57 anni, ma in cambio del calcolo contributivo dell’assegno previdenziale. La stessa cosa è avvenuta per il settimo provvedimento di salvaguardia di altri 26 mila lavoratori esodati. A settembre queste due misure potrebbero avere una rapida approvazione in sede legislativa.

Anche una misura di sostegno al reddito per i lavoratori che sono sopra i 55 anni e non hanno raggiunto i requisiti per la pensione, però hanno perso il lavoro e si trovano in condizioni di disagio economico, trova un largo consenso sia delle forze politiche che dello stesso presidente dell’Inps Tito Boeri. Il sistema delle Quote 97 e 100 e i 41 anni di contributi senza limiti di età per i lavoratori precoci sono ancora proposte divisive, malgrado l’insistenza sia delle parti sociali che dello stesso presidente della Commissione Cesare Damiano, perché l’equilibrio dei conti pubblici non consentirebbe una soluzione considerata troppo onerosa.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

coppia acido

Coppia dell’acido, Martina Levato folle d’amore, il pm porta un dono al neonato

Jobs Act

Categorie protette assunzioni 2015: ecco che cosa cambia con il Jobs Act