in

Riforma pensioni 2015 ultime novità: flessibilità per tutti e misure ad hoc per precoci, esodati, donne e over 55

Sul fronte della riforma delle pensioni da inserire nella prossima Legge di Stabilità le questioni principali in campo sono quelle del superamento delle rigidità contenute nella riforma Fornero con l’introduzione di criteri di maggiore flessibilità in uscita anche in cambio di una riduzione dei futiri trattamenti pensionistici. Il rigore a senso unico per i requisiti di accesso al trattamento pensionistico è diventato una realtà insostenibile che ha determinato diverse distorsioni. Si dovrà necessariamente intervenire verso alcune categorie di lavoratori, in specie le donne che non possono aspettare l’età pensionabile adottata con la Legge Fornero, i lavoratori precoci che hanno iniziato la loro carriera lavorativa in giovanissima età e che hanno superato i 40 anni di contribuzione già intorno ai 60 anni, gli over 55 rimasti disoccupati e senza possibilità di accesso al pensionamento.

=> LEGGI TUTTO SULLA RIFORMA DELLE PENSIONI 2015

Soprattutto alle lavoratrici bisogna restituire l’opportunità di uscire volontariamente in maniera flessibile dal lavoro verso la pensione, in particolare perché le donne sostengono il carico della cura familiare. Ciò può valere anche per gli uomini che superati i 60 anni costituiscono una forza lavoro a rischio disoccupazione e bloccano il ricambio generazionale nel sistema produttivo.

Gli over 55 che attraversano una forte sofferenza sociale a causa della crisi che ha costretto molti di loro ad essere espulsi dal mercato del lavoro in maniera definitiva , assieme alle loro famiglie sono in una condizione a rischio di povertà assoluta. Per loro che ancora non possono avere i requisiti, anche se resi più flessibili, di accesso alla pensione occorre adottare una forma di reddito minimo garantito unito ad incentivi per la loro ricollocazione lavorativa.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

aereo famiglia bin laden precipitato

Inghilterra, schianto jet famiglia Bin Laden: morte sorella e matrigna del terrorista

Ecco il menù vegetariano per il vostro pranzo di ferragosto 2015

Pranzo di Ferragosto 2015: menù vegetariano