in

Riforma pensioni 2015 ultime novità: flessibilità in uscita con 42 anni di contributi e zero penalizzazioni?

In attesa di sapere se la flessibilità in uscita sarà inserita nella Legge di Stabilità, molti lavoratori, specialmente i precoci, si chiedono se coloro che, vicini ai 42 anni di contributi versati e vogliono andare in pensione anticipata, dovranno subire decurtazioni sull’assegno mensile. Sebbene non ci sia ancora una proposta concreta del governo di Matteo Renzi, secondo fonti vicine all’esecutivo la flessibilità in uscita dovrebbe consentire di andare in pensione intorno ai 62 anni, quindi 4 anni prima rispetto all’età prevista dalla legge Fornero, con una decurtazione complessiva intorno al 15%.

=> LEGGI TUTTO SULLA RIFORMA DELLE PENSIONI 2015

Se venisse adottata questa soluzione sarebbe fatta salva l’unica residua forma di pensione di anzianità, cioè la possibilità di uscire dal mondo del lavoro con 42 anni e sei mesi per gli uomini e 41 anni e sei mesi per le donne di anzianità contributiva, così come previsti dalla legge Fornero. In un’intervista a Repubblica.it il professore Sergio Ginebri , docente di Economia della previdenza all’Università Roma Tre, ha sottolineato, che la logica che muove il ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, e il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, è quella di: “Ridurre i vincoli e le ristrettezze introdotte dalla legge Fornero”.

Secondo il ragionamento del professore Ginepri poiché: “Prima della legge Fornero, vi erano tre canali per andare in pensione: uno era la pensione di vecchiaia a 65-66 anni l’altro era la pensione cosiddetta anticipata con 40 anni di contributi, diventati poi 42, e infine c’era il pensionamento di anzianità a 62 anni e 36 di contributi. Proprio questa terzo canale è stato eliminato dalla vigente legge Fornero”, ora sarebbe illogico nel momento in cui si modifica l’attuale sistema, per alleggerirne i vincoli, aggiungere di contro un’ulteriore penalizzazione.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

Offerte di lavoro per ingegneri meccanici

Offerte di lavoro per ingegneri meccanici: occasioni all’estero e in Italia nel 2015

Pronostici Serie A calcio, consigli sulle scommesse della 6a giornata