in

Riforma pensioni 2016 ultime novità: Quota 41 per i precoci e flessibilità, Cesare Damiano propone d’integrare il Piano Boeri

Cesare Damiano, presidente della Commissione Lavoro della Camera, ha ormai preso atto che per la riforma delle pensioni con una maggiore flessibilità per la pensione anticipata il confronto viene spostato nel 2016: “La flessibilità in uscita non c’e’ nell’attuale legge di Stabilita’: sarà la grande battaglia che porteremo avanti nel 2016 nel confronto con il Governo”.

=> LEGGI TUTTO SULLA RIFORMA DELLE PENSIONI 2016

Damiano ha ricordato che in Commissione Lavoro i gruppi politici presenti hanno riscontrato unanimità di proposta sul pensionamento flessibile a partire dai 62 anni e 35 anni di contributi arrivando a una penalizzazione intorno all’8%. La novità è rappresentata dal fatto che dopo le polemiche delle scorse settimane, il presidente Damiano ha mostrato alcune aperture al Piano presentato dall’Inps Tito Boeri. La condizione posta dall’esponente del Pd è quella di integrare il Piano anche con la misura per i lavoratori precoci cioè di consentire il loro pensionamento con 41 anni di contributi e senza limiti di età né penalizzazione sul trattamento previdenziale.

Damiano pensa anche a un modo per tutelare le pensioni che dovranno essere erogate con il sistema contributivo: “L’obiettivo e’ quello di fornire un sostegno alle pensioni dei giovani che saranno liquidate interamente con il sistema contributivo e per le quali non e’ piu’ prevista l’integrazione al trattamento minimo”. Questa proposta di integrazione della proposta Boeri potrebbe trovare l’appoggio di larghissima parte del mondo politico e sindacale e così si potrebbe concretizzare nel 2016 una riforma strutturale dell’attuale sistema previdenziale regolato dalla legge Fornero.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

Chi l'ha visto?

Chi l’ha visto? anticipazioni puntata 9 Dicembre 2015: Elisabetta Grande e Maria Belmonte

caso guerrina piscaglia news

Guerrina Piscaglia, padre Gratien bloccato in carcere: “Porto la croce e aspetto”