in

Riforma pensioni 2016 ultime notizie: gli esodati manifestano a Roma il 22 aprile, ecco cosa chiedono al Governo Renzi

Non si placa la discussione intorno al tema della riforma previdenziale e al destino che riguarda alcune categorie di lavoratori. Gli esodati, che da tempo si battono per il riconoscimento dell’ottava e definitiva salvaguardia, continuano a lottare: la prossima azione a cui parteciperanno è la grande manifestazione indetta da CGIL, CISL e UIL per il giorno 22 aprile 2016 di fronte al Ministero dell’Economia e delle Finanze.

LEGGI TUTTO SULLA RIFORMA DELLE PENSIONI 2016!

Ma cosa chiedono al Governo gli esodati? Come il portavoce della Rete dei Comitati Esodati Francesco Flore ha raccontato a UrbanPost in un’interessante intervista, il popolo degli esodati è ancora in attesa di un provvedimento che concluda in maniera definitiva la loro questione. Perché ciò avvenga, a detta del portavoce, è necessario che il MEF provveda immediatamente a restituire i 941 milioni indebitamente sottratti al Fondo Esodati, istituito da una legge dello Stato (n.228 del 2012) espressamente a favore degli esodati e non per finanziare misure a favore di altre categorie, per quanto meritevoli di attenzione. Tra le richieste, c’è anche la proposta che la stesura dell’ottava salvaguardia avvenga con il coinvolgimento dei Comitati della “Rete degli Esodati”, scongiurando il rischio che la categoria venga pericolosamente confusa con altre tipologie di lavoratori non interessate. L’INPS, dal canto suo, dovrà chiudere il più velocemente possibile la settima salvaguardia e redigere il Report generale dei sette provvedimenti di deroga che sono stati finora emanati.

Cosa risponderà il Governo Renzi agli esodati e ai lavoratori precoci, anch’essi penalizzati dalla legge Fornero, che parteciperanno allo stesso presidio?

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

startup italia neuron guard

Startup e PMI, dalla Regione Toscana un bando per favorire l’internazionalizzazione delle neo-imprese

Juventus Palermo video gol Serie A

Juventus – Palermo 4-0 highlights, sintesi, video gol Serie A