in

Riforma pensioni 2016 ultime notizie: Opzione Donna, part-time e assegno universale, ecco le prossime mosse del Governo

Il premier Matteo Renzi, da politico molto attento all’umore dell’elettorato, tiene sempre un occhio vigile ai sondaggi che negli ultimi giorni gli segnalano un calo di gradimento del Partito democratico a favore delle opposizioni di Movimento Cinque Stelle e Lega che hanno assunto il tema delle pensioni come punti della loro propaganda politica. Ecco perché ci si può aspettare che il Governo possa fare qualche apertura alla sua maggioranza e ai sindacati che continuano a chiedere novità sulla riforma previdenziale.

=> LEGGI TUTTO SULLA RIFORMA DELLE PENSIONI 2016

Alla Camera tra lunedì e mercoledì prossimo i relatori dovrebbero presentare il gruppo di emendamenti da inserire nel testo che entro il 14 dicembre dovrebbe arrivare al voto finale dell’aula. Già nel fine settimana con i banchetti del Pd nelle piazze delle città italiane il premier Renzi e anche gli altri ministri potranno discutere con i cittadini e rispondere alle loro domande e critiche anche su questo tema spinoso delle pensioni.

Le novità più importanti che potrebbero trovare accoglimento, oltre all’ampliamento dell’Opzione Donna e della platea degli esodati da salvaguardare, si riferiscono a qualche forma sperimentale di flessibilità con una modifica del part-time per gli ultra 63enni proposta dal Governo e l’introduzione dell’assegno universale come misura di lotta alla povertà. Continua a restare in ballo anche il collegato della legge delega per definire tempi e argomenti certi della riforma organica del sistema previdenziale che il Governo dovrebbe varare nel 2016.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

Milena Gabanelli

Report anticipazioni puntata 6 dicembre: specchi alimentari e compensi per lavoratori in bici

the hateful eigh trailer italiano

The Hateful Eight, il trailer: Quentin Tarantino torna al cinema con un western