in

Riforma pensioni 2016 ultime novità: esodati e settima salvaguardia nella Legge di Stabilità, ecco come continua la lotta

La riforma delle pensioni continua a infiammare gli animi. Mentre cresce l’attesa per le decisioni che dovrà prendere il Governo nei prossimi giorni, non si placa la protesta di donne ed esodati, sostenuti dai sindacati e uniti nel chiedere a gran voce le misure definitive che ne chiudano la vertenza.

=> LEGGI TUTTO SULLA RIFORMA DELLE PENSIONI 2016

E’ la Rete dei Comitati Esodati a rendere nota sulla pagina Facebook “Esodati – Cosa dicono i giornali di noi” quali saranno le prossime mosse del gruppo: in programma c’è un nuovo presidio di fronte al Ministero delle Finanze martedì 14 ottobre 2015 dalle 14 alle 18 per chiedere che la settima salvaguardia sia inserita nella Legge di Stabilità.  Il gruppo auspica che si ottengano “risposte chiare e certe sulla reale consistenza del Fondo e la conferma che lo stesso è pari a 3,2 milioni di euro ben sufficienti per la salvaguardia di TUTTI i 49.500 esodati rimasti fuori dai 6 precedenti provvedimenti.”

La Rete dei Comitati Esodati fa sapere inoltre che sono in programma “incontri con tutti i livelli istituzionali”, tra cui quello con la Presidente Boldrini; sollecitati anche i membri del gruppo perché inviino una mail alla redazione di “Che tempo che fa”, dove stasera è attesa la partecipazione di Matteo Renzi, con l’obiettivo di ottenere dal premier risposte chiare a proposito della questione esodati e della sua risoluzione.

jim carrey funerale

Jim Carrey al funerale di Cathriona White, l’ultimo struggente addio: “L’amore non può essere perso”

feste popolari Campania ottobre 2016

Sagre in Campania ottobre 2015 e feste popolari, tra castagne, vino e rievocazioni medievali