in

Riforma pensioni 2016 ultime novità: flessibilità e Ape, sarà obbligatoria l’adesione ai fondi pensione?

La prossima Legge di Stabilità quasi sicuramente conterrà la possibilità di un pensionamento anticipato. La legge Fornero, attualmente in vigore, sarà dunque modificata prevedendo una maggiore flessibilità in uscita. Accanto e contemporaneamente si incentiverà, quasi sicuramente, il percorso di tutela dei lavoratori giovani che rischiano di avere assegni pensionistici sempre più bassi attraverso la previdenza complementare.

LEGGI TUTTO SULLA RIFORMA DELLE PENSIONI 2016!

Il governo di Matteo Renzi tra le misure da adottare con la legge di Stabilità potrebbe pensare a provvedimenti che incentivino l’adesione alla previdenza integrativa, prevedendo la possibilità di destinare una parte del Tfr ai fondi pensione, oppure di aumentando l’aliquota di deducibilità dei contributi o riducendo quelle fiscali che incidono sui rendimenti annui e sulle prestazioni.

C’è inoltre da aspettarsi che nel piano del Governo possano essere previste forme di adesione obbligatoria alla previdenza complementare. Nel caso in cui la previdenza complementare dovesse divenire obbligatoria o quasi sulla scelta dei lavoratori si porranno problematiche di natura comportamentali e culturali, perché da un lato si tratterebbe di attivare un percorso di risparmio virtuoso che offrirebbe più certezze per il periodo della vecchiaia, mentre dall’altro, potrebbe risultare forzoso e quindi percepito come coercitivo. Comunque la questione della previdenza complementare riguarda solo il secondo pilastro, rimanendo pubblico il sistema previdenziale dell’Inps attraverso la contribuzione di ciascun lavoratore.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

selfie terrorista

Allarme terrorismo Bari: il selfie di uno dei presunti terroristi con il sindaco Bari

stefano dionisi marijuana

Stefano Dionisi condannato a 4 mesi di carcere: coltivava marijuana in casa