in

Riforma pensioni 2016 ultime novità: flessibilità e pensione anticipata, Cesare Damiano chiede ai lavoratori unità

Cesare Damiano, presidente della Commissione Lavoro alla Camera, nonché proponete dell’ormai famoso Ddl 857 in cui sono contenute diverse ipotesi di modifiche al sistema previdenziale è impegnato in una serie di incontri sul territorio nazionale per promuovere la sua soluzione di un sistema previdenziale più flessibile rispetto all’attuale. L’ex ministro de Lavoro da sempre si occupa delle questioni sociali e previdenziali è molto vicino all’attività delle organizzazioni sindacali che sulla riforma delle pensioni hanno raggiunto una sostanziale unità su una piattaforma su cui è stata aperta una vertenza con il Governo.

LEGGI TUTTO SULLA RIFORMA DELLE PENSIONI 2016!

Damiano più volte ha sollecitato le diverse categorie dei lavoratori, penalizzati dalla legge Fornero a riunirsi per condurre un’azione forte sull’obiettivo principale della maggiore flessibilità in uscita come punto centrale su cui innestare le modifiche necessarie per risolvere tutte le questioni rimaste aperte. Sulla bacheca “Lavoratori uniti a tutela dei propri diritti” un iscritto, a tal proposito, ha riportato il resoconto di una riunione che il presidente della Commissione Lavoro alla Camera ha tenuto con i cittadini nella sede del Pd a Torino in cui si è illustrato il Documento di economia e finanza, appena approvato dal Governo.

Nel post il lavoratore precoce scrive: “Damiano ha detto che essendoci la frase “flessibilità previdenziale” questa è una piccola breccia che dobbiamo allargare, con tutte le forze in campo. Il compito è arduo,per cui c’è la necessità di un coinvolgimento di tutti, sindacati, comitati dei precoci, proroga opzione donna 2018,comitati esodati, la minoranza PD (sinistra e cambiamento) che ha presentato il DDL 857. Il primo problema è il TEMPO. Il periodo utile è da Maggio a Dicembre 2016, perché se cade il governo nel 2017 questa è l’ultima finanziaria con la quale intervenire sulla riforma della Fornero, se si va a naturale termine del 2018, comunque le forze politiche nell’ultimo anno di legislatura (2017) svolgono solo la normale amministrazione”. Poi ancora ha aggiunto: “Ci ha consigliato di farci sentire anche a livello territoriale ( Comuni, Regioni, ecc) perché più si allarga la platea di enti pubblici che ci conosce più si riesce a far pressione sul Governo. Lui stesso cercherà in Parlamento nuovi alleati per questa causa”.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

barbie curvy, barbie curvy 2016, the fashionistas 2016, barbie cambia, barbie formosa, barbie bassa, evoluzione barbie,

“Barbie. The Icon” arriva a Roma: date, biglietti e orari della mostra allestita al Vittoriano

isola dei famosi 2016

Anticipazioni Isola dei Famosi 2016 settima puntata: eliminata Gracia?