in

Riforma pensioni 2016 ultime novità: flessibilità e pensioni anticipate, ascoltati sindacati, Confindustria e cooperative

La scelta del governo di Matteo Renzi è stata quella di introdurre nella Legge di Stabilità la flessibilità part-time, non una vera flessibiltà universale del sistema pensionistico. Secondo le previsioni dei tecnici dei dicasteri del Lavoro e dell’Economia a poter utilizzare il beneficio inserito nella manovra potranno essere non più di 30mila lavoratori. Una platea non molto vasta, e nel corso dell’audizione dinanzi alle commissioni congiunte di Bilancio del Senato e della Camera, il segretario confederale della Cisl, Maurizio Petriccioli, ha dichiarato. “La manovra economica persegue il consolidamento della ripresa agendo soprattutto attraverso la riduzione della pressione fiscale sulle imprese e l`abbattimento del costo del lavoro ma rischia di essere poco incisiva sul piano del sostegno alla domanda interna ed insufficiente rispetto all`equità sociale”.

=> LEGGI TUTTO SULLA RIFORMA DELLE PENSIONI 2016

L’esponente della Cisl ha continuato il suo intervento spiegando: “Il ripristino della flessibilità nell`accesso al pensionamento, in questo scenario, non può essere ulteriormente rinviato ed è indispensabile per sbloccare il mercato del lavoro, anche per offrire nuove opportunità lavorative ai giovani”. Mentre il presidente di Confindustria Giorgio Squinzi, ha difeso la scelta del Governo: “Sulle pensioni il Governo ha fatto bene a rinviare al 2016E’ condivisibile la decisione del Governo di rinviare a un provvedimento organico interventi strutturali per una maggiore flessibilità”.

Nel corso della stessa audizione l’Alleanza delle Cooperative italiane ha dato un giudizio positivo sulle misure adottate nella Legge di Stabilità specialmente per quanto riguarda il calo delle tasse:  “Buona parte delle misure prese, accompagnate dagli effetti positivi che via via si manifesteranno come portato delle riforme strutturali avviate e in corso di attuazione, possono, infatti, concorrere a sostenere una ripresa che appare ancora assai debole”, ma per quanto riguarda le pensioni ha sollecitato: “L’individuazione di misure strutturali di flessibilità di pensionamento è un’esigenza da soddisfare al più presto”.

Maksimovic e Avelar Infortuni

Calcio Torino notizie: Maksimovic e Avelar non sono ancora pronti

ricette la prova del cuoco

Ricette Anna Moroni a La prova del cuoco: torta di cioccolato di nonna papera