in

Riforma pensioni 2016 ultime novità: flessibilità, ottava salvaguardia e 80 euro, tutti i propositi del Governo Renzi

L’idea rilanciata dal presidente del Consiglio, Matteo Renzi, sul bonus degli 80 euro per le pensioni minime, rientra nella logica comunicativa renziana del “coraggio dell’azzardo”, ma dopo le precisazioni del ministro del Lavoro, Giuliano Poletti e del sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Tommaso Nannicini, si comprende che non si tratta di un fatto estemporaneo bensì una delle misure che dovrebbe essere coordinata con altre “correzioni senza stravolgimenti” che il Governo sta elaborando sul sistema previdenziale attualmente normato dalla legge Fornero, tra cui la maggiore flessibilità che permetterebbe l’anticipo della pensione.

LEGGI TUTTO SULLA RIFORMA DELLE PENSIONI 2016

Il bonus degli 80 euro ai pensionati al minimo, il terzo della serie, il primo ai dipendenti fino a 26 mila euro di reddito che costa a regime 10 miliardi, il secondo alle forze dell’ordine che costa 510 miliardi aggiuntivi da quest’anno, potrebbe richiedere dai 2 ai 3 miliardi, “a seconda di come si disegna l’intervento”. Tommaso Nannicini, oltre a spiegare questo beneficio, in occasione di un suo intervento in una diretta Tv, ha espresso solidarietà nei confronti dell’ex ministro Elsa Fornero: “C’è stata una ingenerosità politica verso il ministro Fornero e un eccesso di accanimento”. Parlando della flessibilità in uscita il sottosegretario, in riferimento alle diverse proposte avanzate, ha spiegato che a seconda della soluzione adottata si capirà quanto sia necessario per la sua copertura finanziaria e se con essa sia possibile evitare una potenziale ottava salvaguardia per gli esodati.

Sulla stessa tematica è intervenuto un altro sottosegretario, Pier Paolo Baretta, in audizione presso la Commissione Lavoro alla Camera: “Non lasceremo a piedi nessuno degli ultimi 24mila esodati che restano da salvaguardare, sottolineando, come ha fatto Nannicini, che tutto si chiarirà con i provvedimenti che verranno adottati con la prossima Legge di Stabilità.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

Ponte del 25 aprile

Dove andare il 25 aprile 2016 in Puglia? Eventi, mostre, sagre e gite fuori porta

ricette la prova del cuoco

Ricette dolci prima del tiggì: torta mimosa allo yogurt di Ambra Romani