in

Riforma pensioni 2016 ultime novità: flessibilità, i sondaggi mostrano il malcontento degli italiani, Matteo Renzi riaprirà il confronto?

Nella trasmissione Dimartedì di ieri sera su La7, dove in tema di pensioni è intervenuto il ministro del lavoro Giuliano Poletti confermando che nel Governo proseguono le valutazioni sulle questioni della maggiore flessibilità del sistema previdenziale, l’esperto sondaggista Nando Pagnoncelli ha presentato i risultati di un sondaggio che darà qualche pensiero al premier Matteo Renzi sulla problematica riforma delle pensioni 2016. Il 56% degli italiani intervistati dichiara la propria insoddisfazione per le scelte del Governo sulle pensioni, mentre solo il 33% ne condivide l’operato.

=> LEGGI TUTTO SULLA RIFORMA DELLE PENSIONI 2016

Molto probabilmente un leader politico come Matteo Renzi, molto attento agli umori degli elettori, rifletterà parecchio su come trovare nel 2016 le coperture necessarie per modificare la rigidità dell’impopolare Legge Fornero rendendo il sistema previdenziale più flessibile sul versante dell’uscita anticipata dal lavoro.

Le novità sulla possibilità di uscire prima con il pensionamento anticipato sono ancora attese. Il segretario della Cisl, Annamaria Furlan, che ritiene la Legge Fornero: “La peggiore legge pensionistica di tutta l’Europa” ha ribadito “spero proprio che non si sia perso un treno, perché è fondamentale”. Il premier Matteo Renzi criticato da più parti e sollecitato in maniera particolare dalla minoranza del suo stesso partito potrebbe aprire un confronto sulla Legge di Stabilità, accogliendo alcune proposte di modifica. Anche per completare il percorso aperto con il Jobs Act e spingere le imprese ad assumere nuovi giovani lavoratori la maggiore flessibilità è indispensabile.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

L'Isola di Adamo ed Eva

L’Isola di Adamo ed Eva, intervista esclusiva a Vladimir Luxuria: “una botta di vita può servire a diventare meno severi”

Apple Car Tim Cook

Apple Car, altro che Mercedes: Tim Cook studia un’auto rivoluzionaria