in

Riforma pensioni 2016 ultime novità: flessibilità in uscita, anche Confindustria la reclama in un collegato alla finanziaria

Dopo l’annuncio, da parte del premier Matteo Renzi, che il Governo affronterà il nodo della riforma delle pensioni con un autonomo provvedimento, probabilmente un disegno di legge collegato da approvare nel 2016, ci sono state diverse reazioni negative da parte delle rappresentanze sindacali. Ora è intervenuto anche il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, che si è detto convinto della impossibilità di avere un quadro chiaro fino a quando il Governo non presenterà i provvedimenti contenuti nella Legge di Stabilità, e in ogni caso l’opinione dell’associazione degli industriali è che: “Tutto quello che va nella direzione della maggiore flessibilità per noi è positivo”.

=> LEGGI TUTTO SULLA RIFORMA DELLE PENSIONI 2016

Il segretario confederale della Cisl, Gigi Petteni, ha chiesto che il Governo oltre agli incentivi per le nuove assunzioni metta in campo il turn-over generazionale, per consentire ai lavoratori più anziani, prossimi alla pensione, di anticipare l’uscita dal lavoro permettendo l’assunzione di un giovane. Non si tratterebbe della flessibilità nel sistema pensionistico, ma di un prima risposta “nell’interesse del mondo del lavoro, delle imprese e del Paese”.

Il presidente della Commissione Lavoro della Camera, Cesare Damiano, dello stesso partito del presidente del Consiglio, ribadisce l’assoluta necessità di un confronto Governo-Parlamento, dal quale possa scaturire una soluzione sulla flessibilità che alla fine non sarebbe solo un costo, ma potrebbe generare dei risparmi per il bilancio dello Stato. Mentre Roberto Simonetti, rappresentante della Lega Nord in Commissione Lavoro, chiede al presidente Damiano di adottare in Commissione un “collegato alla finanziaria” da presentare in aula e rimarca il fatto che ancora il Governo non ha presentato la redazione tecnica per il provvedimento della settima salvaguardia degli esodati. Per quest’ultimo provvedimento i sindacati continuano la loro mobilitazione.

lucca comics 2015 cosa vedere, lucca comics 2015 eventi, lucca comics programma, lucca comics 2015 hunger games

Lucca Comics 2015 cosa vedere: l’evento Hunger Games da non perdere

Sampdoria

Calcio Sampdoria news: Massimo Ferrero critica l’inchiesta sui diritti Tv