in

Riforma pensioni 2016 ultime novità: flessibilità in uscita col contributivo, l’invito di Tito Boeri ai giovani: ‘Siate previdenti’

Le ultime notizie riguardanti il tema riforma pensioni. Il presidente dell’Inps Tito Boeri, ospite della manifestazione di Piazza San Marco per la cerimonia autunnale di consegna dei diplomi di laurea ai giovani di Ca’ Foscari, oltre a congratularsi con loro ha voluto metterli in guardia, richiamandoli a costruire razionalmente la propria pensione col sistema contributivo, per evitare sorprese in futuro: “Siate previdenti“. Come riportato da NuovaVenezia.it, erano circa 1099 i diplomi nella sessione autunnale e oltre 3.000 persone ad ascoltarlo. “Il primo consiglio che vi do è di non smettere mai di studiare, la formazione continua sempre. Ma non solo le scelte individuali sono importanti, ci sono anche scelte collettive che scriveranno il vostro futuro“.

=> LEGGI TUTTO SULLA RIFORMA DELLE PENSIONI 2016

Le regole – ha continuato Tito Boeriadesso, abbracciano i giovani che prima erano penalizzati in vista dell’ingresso nel mercato del lavoro mentre adesso hanno qualche tutela in più: la diffusione dei contratti a tutele crescenti e gli incentivi messi in atto per le assunzioni a tempo indeterminato. Effettivamente, queste mosse hanno portato buoni frutti e i dati Inps parlano di un incremento di un quarto, degli assunti a tempo indeterminato di gente under 30“.

Il presidente Inps, poi, ha voluto parlare anche di ciò che va ancora migliorato: “Altre regole devono ancora cambiare, ad esempio il ritiro dalla vita attiva, visto che tante persone sono bloccate all’interno di aziende che non investistono più in quel lavoro e nella formazione dei giovani. Io non credo alle staffette men che meno ai numeri di posti di lavori fissi: sono i demotivati che tolgono lo spazio ai giovani. Chi continua a fare il suo lavoro credendoci, non è un peso per le aziende ma si può coniugare bene con i giovani. É questa la filosofia che abbiamo proposto, permettendo una flessibilità in uscita maggiore, prima del raggiungimento dell’età di pensionamento“.

valeria solesin autopsia

Attentato a Parigi, Valeria Solesin “potrebbe essere tra i morti”: consolato chiama la famiglia dell’italiana dispersa

ricette facili da realizzare

Ricette antipasti, primi, secondi e dessert: facili da realizzare