in

Riforma pensioni 2016 ultime novità: no tax area, esodati, prestito e flessibilità per gli over 63, tutte le proposte di modifica

La Legge di Stabilità prosegue il suo cammino nelle Commissioni parlamentari che si dovrebbe concludere entro venerdì prossimo con il testo che dovrebbe essere pronto per l’esame dell’aula del Senato lunedì 16 novembre. Entro domani dovrebbero essere presentati gli emendamenti con il Governo che sarebbe pronto ad apportare alcune correzioni. La relatrice del Partito democratico Magda Zanoni e il capogruppo in Commissione Bilancio Giorgio Santini hanno comunicato che il loro partito vuole introdurre il prestito pensionistico per i lavoratori prossimi al pensionamento e anticipare già al 2016 l’ampliamento della no tax area per i pensionati.

=> LEGGI TUTTO SULLA RIFORMA DELLE PENSIONI 2016

Lo stesso capogruppo Santini si è dichiarato disponibile per un ulteriore allargamento della platea dei lavoratori esodati tutelati dalla settima salvaguardia. La minoranza del Pd presenterà un emendamento per allargare il beneficio dell’Opzione Donna alle lavoratrici nate nell’ultimo trimestre del ‘58 e un altro per ampliare le possibilità di accesso alla tutela prevista con la settima salvaguardia per gli esodati. Inoltre ci sarà anche una richiesta di modifica per togliere la penalizzazione sull’assegno pensionistico dei lavoratori andati in pensione prima del 2015.

La sinistra del Partito democratico, vicina politicamente all’area sindacale della Cgil, continua a insistere perché la questione della maggiore flessibilità in uscita venga già inserita in questa manovra finanziaria. Pure il presidente della Commissione Lavoro del Senato, Maurizio Sacconi, ha presentato una proposta di modifica per unificare le attuali forme di riduzione dell’orario lavorativo in una forma di flessibilità in uscita per i lavoratori che hanno compiuto 63 anni e si trovano a tre anni dalla conclusione della vita lavorativa

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

Dove vedere Cesena Perugia

Serie B 2015 – 2016 12^ giornata: pronostici e consigli per le scommesse

vaccini italia, calo vaccini, allarme in italia

Vaccinazioni obbligatorie per l’iscrizione a scuola, Lorenzin: “Non esiste un piano in atto”