in

Riforma pensioni 2016 ultime novità: Opzione Donna ed esodati, gli appelli su Facebook tra soddisfazione e vittorie mutilate

Le poche misure previdenziali inserite nella Legge di Stabilità, se da un lato hanno lasciato insoddisfatte le aspettative di una parte dei lavoratori futuri pensionandi dall’altro hanno regalato una gioia natalizia a due categorie di lavoratori in particolare. Sulla pagina Facebook del Comitato Opzione Donna vengono postati commenti lieti di alcune lavoratrici che nel 2016 usciranno dal lavoro attraverso il beneficio di questo canale sperimentale.

=> LEGGI TUTTO SULLA RIFORMA DELLE PENSIONI 2016

Daniella Maroni una delle amministratrici del Comitato ha postato: “Care amiche buongiorno , stiamo vivendo dei giorni di festa bellissimi , oltre al clima natalizio , alla famiglia , ai pranzi , ai regali ….c’é qualcosa di più .C’é opzione donna anche per noi ! Dopo 18 mesi di comitato ce l’abbiamo fatta e siamo felici . Il 23 ho dato il preavviso e rassegnato le dimissioni, dal 2 maggio 2016 sarò un’allegra pensionata. Mi sento bene e mi piace sapere e sentire che per voi é la stessa cosa . A volte, nel corso di questi lunghi mesi ,mi sono chiesta perché il 22 luglio 2014 ,anziché andare al mare, ho aperto il comitato opzione donna su Facebook . Ora lo so con certezza perché ASSIEME SI PUÓ e assieme ce l’abbiamo fatta . Grazie a Stefania , Anna, Patrizia e Daniela che con me hanno iniziato il percorso, grazie a Orietta che mi ha trovata sul WEB e si é buttata a capofitto ,come solo lei sa fare, in questa avventura.Grazie all’on. Marialuisa Gnecchi che ha risposto alla mia email nel 2012 quando pensavo che non mi avrebbe risposto nessuno …..be’ il resto lo conoscete , perché il percorso l’abbiamo fatto assieme ! Ora godiamoci le feste e queste belle sensazioni in attesa della FESTA a Roma. Sarà bellissima !!!”

Anche gli esodati attraverso la Rete dei Comitati ha fatto un ringraziamento speciale con gli auguri di Natale ai componenti della Commissione Lavoro della Camera: “La settima salvaguardia per gli “esodati” è diventata legge dello Stato. Se altre 26.300 famiglie italiane passeranno, insieme alle altre 146.000, finalmente, un sereno e Santo Natale lo dobbiamo a voi tutti. Senza la Vostra determinazione il vostro unitario impegno ed il vostro costante stimolo degli ultimi Governi non saremo mai arrivati ad un tale prezioso risultato. Un merito che tutti i Comitati ascrivono principalmente a voi tutti componenti la Commissione Lavoro della Camera. A voi tutti va il nostro sincero Grazie per aver portato a giustizia 172.000 famiglie italiane”. Comunque questi lavoratori chiedono di pensare anche per gli altri loro 24 mila colleghi rimasti “in un limbo che lascia nell’angoscia dell’incertezza per il loro futuro e nella disperazione nel dover vivere anni in situazione di indigenza”. Ad aggiungere che sulla riforma delle pensioni rimane tanto lavoro da svolgere ci sono anche i precoci che non mollano sulla loro richiesta di accedere alla pensione con 41 anni di contributi senza limiti di età e senza subire decurtazioni sulla loro pensione.

Matrimonio Maldive

Daniele De Rossi e Sarah Felberbaum matrimonio: la coppia ha detto sì alle Maldive

iphone 7 news

iPhone 7C video uscita immagini: previsto il lancio per aprile 2016?