in

Riforma pensioni 2016 ultime novità: Opzione Donna, il contatore e l’aspettativa di vita per le nate nell’ultimo trimestre?

La Commissione Bilancio della Camera, oggi, ha approvato l’emendamento, molto atteso dalle lavoratrici, sul sistema sperimentale Opzione Donna. È stato escogitato il mccanismo del cosiddetto “contatore”, attraverso il quale ogni anno l’Inps al primo settembre deve verificare quante sono state le risorse impiegate per accogliere le domande presentate dalle lavoratrici e stanziare quelle non utilizzate per “finalità analoghe”.

=> LEGGI TUTTO SULLA RIFORMA DELLE PENSIONI 2016

La sorpresa e la non apparente chiarezza dell’emendamento hanno lasciata aperta la domanda se le lavoratrici nate nell’ultimo trimestre del ‘57 o del ‘58, in base all’aspettativa di vita, possono usufruire di Opzione Donna. È chiaro che queste lavoratrici dovranno confidare sulle risorse non impiegate così da poterne usufruire in base al “contatore”, o in caso contrario il Governo dovrà porre riparo cancellando i tre mesi di aspettativa di vita dai necessari requisiti anagrafici. Ad ora le lavoratrici dell’ultimo trimestre del ‘57 e del ‘58 saranno “costrette” ad attendere il prossimo settembre per sapere con esattezza se potranno usufruire o no di Opzione Donna.

Orietta Armiliato una delle amministratrici del Comitato Opzione Donna ha postato la foto dell’emendamento con la seguente didascalia: “L’emendamento del Governo su Opzione- Donna-Ultimo Trimestre dà una risposta non ottima né immediata ma realisticamente accettabile a fronte del reiterato e confermato problema di coperture. Viene istituito un monitoraggio, un contatore annuale per cui entro settembre di ogni anno ( primo step settembre 2016) si misura l’avanzo di risorse e lo si destina prioritariamente all’Opzione Donna. Considerato che le risorse previste, due miliardi e mezzo di euro, sono sovradimensionate rispetto alla platea delle optanti (36.000), è praticamente sicuro che alla fine del 2016 si verifichi un avanzo di risorse tale da coprire anche le donne dell’ultimo trimestre. Non è la risposta che volevamo ma è pur sempre qualcosa di concreto rispetto a un diritto sacrosanto”.

Independence Day Resurgence trailer

Independence Day 2, trailer e trama: Will Smith non sarà presente nel cast della pellicola

Le 17 migliori applicazioni Android

Android apps download news: le 17 migliori applicazioni da scaricare per Natale 2015