in

Riforma pensioni 2016 ultime novità: Opzione Donna, precoci e usuranti, ecco gli emendamenti

Ieri durante i lavori della Commissione parlamentare, in audizione è stato sentito il Presidente del Consiglio di Vigilanza dell’Inps, che ha lanciato un allarme sulla stabilità dei conti dell’istituto previdenziale. L’Inps prevede di chiudere il bilancio dei prossimi anni con un costante passivo di 10 miliardi annui. L’Istituto provvederà al controllo costante dei conti, mentre chiede al Governo e al Parlamento misure idonee alla salvaguardia della sostenibilità finanziaria dei conti per l’erogazione delle pensioni.

Continua in maniera incessante, anche dopo la presentazione della Legge di Stabilità, il confronto politico sindacale sul tema della riforma previdenziale. Anche se la situazione di finanza pubblica lascia pochi margini per nuove modifiche, alla luce del fatto che l’Unione Europea non è disposta a concedere ulteriore flessibilità sui conti dell’Italia.

=> LEGGI TUTTO SULLA RIFORMA DELLE PENSIONI 2016

In ogni caso nell’iter parlamentare di approvazione della Legge di Stabilità che impegnerà il Parlamento fino alla fine del 2015 restano in piedi alcune ipotesi migliorative dei provvedimenti sulla previdenza come l’estensione di un altro anno per il regime Opzione Donna e l’ampliamento della no tax area per i pensionati al di sotto della soglia di 8mila euro. Poi c’è la questione della flessibilità in uscita per la quale potrebbe essere adottato, in via sperimentale, con uno stanziamento di fondi limitato, un meccanismo simile alla Quota 100 con decurtazione sul trattamento pensionistico variabile in base al periodo di anticipo, importo della pensione e tipologia di lavoro svolto, con particolare riguardo alla situazione dei precoci e degli usurai. La fase sperimentale porterebbe con sé la verifica dei risultati, che se positivi, potrebbero fare inserire la misura in un organico provvedimento di riforma pensionistica che il Governo continua a tenere nel ventaglio di possibilità per il 2016.

In apertura: Image Credit Peterfz30/Shutterstock.com

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

Halloween 2015 feste a Venezia

Halloween 2015 a Venezia: feste ed eventi, dalla discoteca alla cena con delitto

Gibernau Rossi Marquez

Moto Gp, l’ex rivale Gibernau bacchetta Rossi e Marquez: “Moto Gp senza regole”