in

Riforma pensioni 2016 ultime novità: pensione anticipata e flessibilità nel Def apertura del Governo

Nel documento di programmazione economico-finanziaria adottato dal Governo nella riunione del Consiglio dei ministri dello scorso 8 aprile, in un primo momento sembrava del tutto assente ogni riferimento alle questioni della modifica del sistema pensionistico, mentre nel Documento effettivamente varato è stato scritto: “Il Governo valuterà, nell’ambito delle politiche previdenziali, la fattibilità di interventi volti a favorire una maggiore flessibilità nelle scelte individuali, salvaguardando la sostenibilità finanziaria e il corretto equilibrio nei rapporti tra generazioni, peraltro già garantiti dagli interventi di riforma che si sono susseguiti dal 1995 ad oggi”.

LEGGI TUTTO SULLA RIFORMA DELLE PENSIONI 2016

Quindi sembrerebbe esserci un’ipotesi di intervento per rendere il sistema previdenziale più flessibile sul versante dell’uscita dal lavoro, anche se sarà il dibattito parlamentare, che comincerà da lunedì, a chiarire ulteriormente le vere intenzioni del Governo. Il ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, all’inaugurazione del Salone di Risparmio di Milano si è così espresso: “In Europa e in Italia occorrono misure strutturali orientate alla ripresa, bisogna agire sugli effetti dell’invecchiamento demografico. Negli anni l’Italia ha messo a segno una delle più ambiziose riforme del sistema pensionistico. Eventuali interventi non possono che partire da questa considerazione”.

Sull’ultima versione del Documento presentato dal Governo con questo accenno alla maggiore flessibilità le reazioni di parte sindacale sono di critica attesa. Carmelo Barbagallo leader della Uil ha rinviato il giudizio alla valutazione del testo ufficiale, limitandosi a un laconico: “Sembra che si tratti di un documento deludente”, mentre Annamaria Furlan segretario generale della Cisl ha dichiarato: “E’ ancora presto per formulare un giudizio netto sul Def”, ma ha giudicato  “volontà ancora troppo debole di puntare sulla crescita, mentre non si vede alcun segnale di risposta sulle pensioni. Questo sarebbe grave perché la riforma della legge previdenziale è questione prioritaria”.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

The Vampire Diaries 7×18 promo e anticipazioni: i Salvatore dopo Elena, finalmente

Moto Gp 2017 calendario

Moto Gp Austin 2016 gara live, Marquez vince, Lorenzo e Iannone sul podio, Rossi e Dovizioso a terra