in

Riforma pensioni 2016 ultime novità: pensione anticipata e reddito di cittadinanza, Beppe Grillo rilancia con forza

Beppe Grillo, leader del Movimento 5 Stelle, sul suo blog è tornato a scrivere di un tema molto caldo che tiene col fiato sospeso milioni di lavoratori, quello delle pensioni. Sul post intitolato: “Sei nato negli anni 80? Andrai in pensione a 70 anni”, Grillo ha scritto: “Va introdotto subito il reddito di cittadinanza che aumenta la minima ai pensionati di oggi fino a 780 euro e garantisce dignità ai pensionati del futuro

> LEGGI TUTTO SULLA RIFORMA DELLE PENSIONI 2016

Il reddito di cittadinanza è il tema principale per cui si battono i 5 Stelle, mente il presidente dell’Inps, Tito Boeri, nel suo piano ha proposto una misura di sostegno al reddito per tutti gli ultra55enni che si trovano senza reddito a lavoro né pensioni. L’attuale situazione del mercato del lavoro con la precarietà all’ingresso e il rischio di rimanere senza lavoro otre i 55 anni giustifica una misura assistenziale di questo tipo presente in molti Paesi europei e per la quale il Governo di Matteo Renzi vorrebbe agire di concerto con l’Europa.

Con la stessa Europa il Governo sta facendo i conti nella trattativa sui margini di flessibilità di bilancio per cercare di recuperare le risorse da destinare alla riforma delle pensioni anche se le dichiarazioni del viceministro Enrico Morando sulla priorità di anticipare al 2017 l’abbassamento di Ires e Irpef ripropone il dualismo, calo delle tasse o riforma delle pensioni, che ridesta forti preoccupazioni nei lavoratori prossimi pensionandi.

Jonah Lomu rugby morto

Rugby, l’ex All Black Jonah Lomu morto per colpa della creatina: scoppia il caso

George Kennedy, morto lo storico attore di Hollywood celebre per i suoi ruoli da cattivo