in

Riforma pensioni 2016 ultime novità: pensione anticipata over 63, la misura sarà strutturale, valida per gli anni successivi

L’anticipo pensionistico, Ape, ai cui dettagli sta lavorando la squadra economica d Palazzo Chigi, con il coordinamento del sottosegretario alla Presidenza, Tommaso Nannicini, verrà messo in un documento entro la fine di questo mese e dopo il vaglio del presidente del Consiglio Matteo Renzi e del ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, sarà ufficializzato dal Governo. Dopo l’esame delle istituzioni europee sulla sostenibilità finanziaria del Piano le modifiche al sistema previdenziale saranno scritte nella prossima Legge di Stabilità.

LEGGI TUTTO SULLA RIFORMA DELLE PENSIONI 2016!

I lavoratori che per primi potranno usufruirne sono quelli nati tra il 1951 e il 1953, ma la misura non sarà temporanea bensì strutturale perché continuerà per gli anni successivi, crescendo di un anno l’età anagrafica degli aventi diritto. Il provvedimento non sarà uniforme, ma calibrato differenziando per tipologia e situazione di lavoro, oltre che per reddito complessivo del lavoratore pensionando, le caratteristiche saranno flessibilità, variabilità e selettività. Per quanto riguarda i lavori usuranti, i lavoratori che vi sono impiegati potranno uscire con i tre anni di anticipo e subire una penalizzazione minima che potrebbe azzerarsi nel caso di anticipo di un solo anno.

Mentre per i lavoratori delle aziende interessate da ristrutturazioni aziendali, con ogni probabilità, una parte del costo dell’anticipo sarò a carico dei datori di lavoro. Insieme a questi ci saranno i lavoratori rimasti disoccupati per i quali il costo sarà a carico dello Stato e gli altri che sceglieranno volontariamente di lasciare prima il lavoro accettando la penalizzazione che dovrebbe essere applicata solo alla parte dell’assegno pensionistico maturata e calcolata con il più vantaggioso metodo retributivo. La decurtazione della pensione per importi fino a tre volte il minimo dovrebbe essere intorno al 3% per ogni anno di anticipo, mentre per le pensioni più elevate potrebbe crescere fino al 5-8% annuo. Il prestito pensionistico necessario ad arrivare all’effettiva età pensionabile, verrà erogato dall’Inps e garantito dal sistema bancario assicurativo e restituito a rate dai 10 ai 20 anni a secondo l’importo anticipato.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

belen rodriguez, belen rodriguez look, belen rodriguez outfit, belen rodriguez look nuovo programma, belen rodriguez look pequenos gigantes, belen rodriguez instagram, belen rodriguez abiti, belen rodriguez abbigliamento, belen rodriguez vestiti,

Belen Rodriguez peso, la showgirl argentina annuncia: “Ecco cosa mi sta succedendo”

Felicia Impastato film Rai Uno, Lunetta Savino è la mamma di Peppino Impastato