in

Riforma pensioni 2016 ultime novità: Quota 41 e pensione anticipata a 62 anni e 35 di contributi, obiettivi del 2016

Con l’approvazione della Legge di Stabilità alla Camera, per ora, si è chiuso il capitolo della Riforma del sistema previdenziale, adottato nel 2011 con la legge Fornero. Le modifiche che sono state inserite nella Legge di Stabilità hanno riguardato principalmente la settima salvaguardia per gli esodati e l’ampliamento di Opzione Donna, ma è rimasto molto da fare, a partire da precoci e usuranti e più in generale sulla maggiore flessibilità in uscita.

=> LEGGI TUTTO SULLA RIFORMA DELLE PENSIONI 2016

Ora larga parte delle forze politiche e sindacali insieme al Governo in più occasioni hanno manifestato l’impegno a fare in modo che nel 2016 sia varato un provvedimento di Riforma della legge Fornero con lo scopo di rendere il sistema più flessibile. Dopo la piattaforma unitaria presentata dai sindacati confederali Cgil, Cisl e Uil che hanno avviato una vertenza sulla riforma delle pensioni e sulla maggiore occupazione per i giovani, il presidente della Commissione Lavoro, Cesare Damiano ha fatto da sponda a questa mobilitazione e ha espresso l’impegno per garantire che il 2016 sia l’anno dell’uscita anticipata dal lavoro a 62 anni di età.

Il presidente Damiano insiste perché si possa consentire ai lavoratori andare in pensione con 62 anni di età e 35 di contributi, accettando in cambio una decurtazione della propria pensione fino a una percentuale massima intorno all’8%. Mentre per chi ha cominciato a lavorare in giovane età e ha una lunga carriera contributiva dovrebbe essere consentita l’uscita dal lavoro con 41 anni di contributi indipendentemente dall’età anagrafica. Comunque a prescindere dalle proposte di merito già presentate da tutti i gruppi parlamentari presenti in Commissione Lavoro, Cesare Damiano ribadisce che l’obiettivo prioritario è un sistema previdenziale più flessibile in uscita dal lavoro.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

capodanno 2016 toscana firenze siena lucca

Capodanno 2016 Bologna: gli eventi e i concerti organizzati per la notte di San Silvestro

20 dicembre 2006: Piergiorgio Welby lascia questa vita di sofferenze