in

Riforma pensioni 2016 ultime novità: quota 41 e prepensionamenti, tutti gli scenari della prossima settimana

La discussione sul capitolo previdenza dentro la Legge di Stabilità prosegue tra proposte migliorative attraverso emendamenti la cui presentazione scade lunedì e il piano di riforma presentato dal presidente dell’Inps, Tito Boeri. Finora né tra le richieste di modifica della Legge di Stabilità, né nelle proposte dell’Inps ci sono iniziative per i lavoratori precoci e la categoria degli usuranti.

=> LEGGI TUTTO SULLA RIFORMA DELLE PENSIONI 2016

Gli emendamenti che i gruppi parlamentari hanno preannunciato e si apprestano a presentare riguardano principalmente l’ampliamento del contributivo donna, forme di staffetta generazionale per gli over 63, ampliamento e anticipo della no tax area dei pensionati over 75. Si parla anche di ricongiunzioni contributive non più onerose e agevolazione del cumulo. Alcuni settori del Pd, in particolare della minoranza, insistono perché si trovi una soluzione per una maggiore flessibilità in uscita verso il pensionamento anticipato, l’allargamento del contributivo donna anche con un’ipotesi che potrebbe riguardare anche gli uomini.

Mentre continuerà a suscitare discussioni, magari accese, il piano di riforma presentato dall’Inps, con il prepensionamento ad iniziare dai 63 anni, ma con penalizzazioni intorno al 10%, l’assegno di inclusione per gli over 65 rimasti senza lavoro, misure da finanziare con penalizzazioni alle pensioni d’oro e ricalcolo delle pensioni privilegiate di sindacalisti e politici.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

ergastolano in fuga news

Fabio Perrone ergastolano in fuga: vanno avanti le ricerche nel Salento

creduto morto faceva l'eremita

Toscana: creduto morto per 20 anni viveva da eremita in un bosco della Maremma