in

Riforma pensioni 2016 ultime novità: Quota 41, Opzione Donna e settima salvaguardia, tutte le modifiche rinviate alla Camera

La Commissione Bilancio della Camera ha concluso sabato scorso l’esame degli emendamenti al testo della Legge di Stabilità, riservandosi di apportare modifiche ai capitoli più caldi e bocciandone diversi altri. A partire da ieri pomeriggio si è avviata la discussione di alcuni tematiche centrali quali le misure per il Mezzogiorno, come il credito d’imposta e la decontribuzione rafforzata per le nuove assunzioni, la soglia massima per il contante, mille euro e non più 3mila per il money transfer, riduzioni di Imu-Tasi per le seconde case in comodato d’uso, per i possessori di due immobili nello stesso Comune. Il confronto ci sarà anche sui capitoli affitti e tagli ai Caf e patronati.

=> LEGGI TUTTO SULLA RIFORMA DELLE PENSIONI 2016

Mentre per quanto riguarda i capitoli della previdenza, Regioni e province, la discussione su di essi verrà affronta nell’Aula della Camera. Il sottosegretario Pier Paolo Baretta ha anticipato che la possibilità della decontribuzione per i neoassunti nel Mezzogiorno sarà estesa a tre anni e potrebbe essere previsto un credito d’imposta pluriennale ad hoc, mentre per il resto d’Italia dal 2016 si potrebbe introdurre una decontribuzione di 2 anni.

La manovra finanziaria si prevede che arriverà alla Camera la prossima settimana ed è nell’Aula di Montecitorio che si giocherà tutta la partita sulle pensioni, visto che la materia è ancora emendabile in quella sede e categorie come quella dei  lavoratori precoci auspicano l’inserimento della Quota 41, mentre quelle degli esodati si batteranno per un’allargamento della platea dei beneficiari della settima salvaguardia e le lavoratrici per ricomprendere nella misura Opzione Donna anche le nate nell’ultimo trimestre trimestre degli anni ’57-‘58

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

disastro aereo russo news

Sinai aereo caduto news, Mosca conferma: “È stato un atto terroristico”

bando startup alimenta2talent

Startup, Alimenta2Talent: al via la terza edizione della Call internazionale