in

Riforma pensioni 2016 ultime novità: Quota 41, pensione anticipata e flessibilità i sindacati reclamano confronto col Governo

Per il 1°Maggio di quest’anno, i sindacati confederali, Cgil, Cisl e Uil,hanno scelto la città di Genova per tenere la manifestazione nazionale dove in piazza De Ferrari parleranno i tre segretari generali, Susanna Camusso, Annamaria Furlan e Carmelo Barbagallo. La parola d’ordine che riassume il significato della giornata è “Più valore al lavoro”, i temi centrali sono la contrattazione l’occupazione e le pensioni.

LEGGI TUTTO SULLA RIFORMA DELLE PENSIONI 2016!

Sul tema delle pensioni da diversi mesi i sindacati hanno avviato una vertenza e reclamano dal Governo: “Un confronto  per cambiare le pensioni; dare lavoro ai giovani, avere pensioni dignitose per i precari; rendere flessibile l’accesso alla pensione di vecchiaia; prevedere la pensione anticipata con 41 anni di contributi,  riconoscere la diversità dei lavori;tutelare le pensioni in essere; rafforzare la previdenza complementare”.

Susanna Camusso, leader della Cgil, continua a mostrarsi molto critica a proposito dell’atteggiamento del Governo sulla questione della flessibilità in uscita dal lavoro, anche alla luce delle recenti anticipazioni fatte dal sottosegretario Tommaso Nannicini. Secondo il segretario generale della Cgil, in questo modo il Governo: “Rischia di fare come fecero Monti e Fornero : avere un atteggiamento che determina più guai che risposte ai problemi che ci sono. Il sistema è complesso. C’è bisogno di coerenza tra ciò che c’è e ciò che trasformi, altrimenti fai i guai che abbiamo affrontato in tutti questi anni. Pare assolutamente evidente che non hanno in testa la cosa che servirebbe: mettere mano al sistema e costruire gli elementi di giustizia necessari, con attenzione a come è fatto il mondo del lavoro. Invece mi pare ci sia un interesse a finanziare banche e assicurazioni piuttosto che assicurare un futuro previdenziale alle persone. C’è forse sottovalutazione o non conoscenza delle complessità del mondo del lavoro, della differenza tra i lavori”.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

Diretta Serie A

Dove vedere Lazio – Inter: ora diretta tv, streaming gratis Serie A

Amici 15 gossip

Emma Marrone Instagram, la risposta alle offese: “Nonostante tutto io vi voglio bene”