in

Riforma pensioni 2016 ultime novità: taglio alle pensioni d’oro Tito Boeri reagisce alle critiche di Renato Brunetta

La proposta del taglio del 50% dei vitalizi dei politici fatta dal presidente dell’Inps, Tito Boeri, ha suscitato la resistenza polemica di gran parte della stessa classe politica. In ultimo il capogruppo di Forza Italia alla Camera, Renato Brunetta che ha criticato fortemente il piano presentato dal professore bocconiano. Boeri ha risposto in un’intervista rilasciata a Giovanni Minoli su Radio24: “La pesantezza dei loro attacchi personali è strettamente proporzionale all’entità dei tagli che noi produciamo sui loro vitalizi. Brunetta è uno di questi, quindi io penso che sia questa la vera motivazione”. Il presidente dell’Inps considera la riduzione dei vitalizi una misura di equità “Devono essere trattati come le pensioni di tutti gli altri lavoratori”.

=> LEGGI TUTTO SULLA RIFORMA DELLE PENSIONI 2016

L’obiettivo proposto dall’Inps è quello di varare l’ultima riforma delle pensioni, adottando un sistema finanziariamente e socialmente equilibrato, con un equo patto tra le generazioni che possa reggere nel medio lungo periodo. Una riforma di questo tipo dovrebbe generare fiducia e porre fine a continue e costose modifiche al sistema pensionistico.

Boeri ancora una volta ha voluto smentire che la sua proposta taglierebbe le pensioni da 2mila euro al mese, affermando che non si interverrebbe sotto i 3mila e cinquecento lordi mensili. Per i lavoratori che già usufruirebbero integralmente del sistema contributivo la situazione rimarrebbe invariata. I tagli alle pensioni riguarderebbero circa 250mila trattamenti previdenziali, a fronte di un totale di 16 milioni di pensionati.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

federica ha vinto il gf

Grande Fratello 14: Federica corre verso la vittoria?

Festival dell'Oriente Padova 2015: date, biglietti e programma, dai bazar al cibo etnico

Festival dell’Oriente Padova 2015: date, biglietti e programma, dai bazar al cibo etnico