in

Riforma pensioni 2016 ultime novità: come fare per ottenere l’estratto conto Inps aggiornato

L’introduzione del metodo contributivo per il calcolo dell’assegno previdenziale ha reso importante la possibilità di conoscere il proprio estratto conto contributivo, cioè quanto si è versato durante la propria carriera lavorativa. La verifica periodica del proprio estratto conto offre, anche la possibilità di evidenziare all’Inps eventuali errori o incongruenze con lo scopo di correggerli tempestivamente.

=> LEGGI TUTTO SULLA RIFORMA DELLE PENSIONI 2016

L’Inps ha reso quest’operazione di verifica con pochi semplici passaggi. Per prima cosa bisogna richiedere il proprio Pin attraverso il quale si accede al portale dell’Inps e a i suoi servizi online, poi ottenuto il riconoscimento si può consultare il conto dei contributi versati nella propria posizione assicurativa, dal menu a sinistra a “Fascicolo Previdenziale del Cittadino” e cliccando prima “Posizione assicurativa” e poi “Estratto conto”, oppure da un altro link nell’area “Come fare per verificare i propri contributi” attraverso il menu Inps Facile.

Nell’ipotesi in cui sono stati versati contributi in diverse gestioni, l’estratto conto si trova suddiviso in diverse sezioni che si possono trovare in successione da un menu che in alto mostra le diverse schede selezionabili. La possibilità di consultare l’estratto conto contributivo in atto è data ai diependenti del settore privato, ai lavoratori autonomi, agli iscritti alla gestione separata e agli iscritti al fondo clero. Per i lavoratori iscritti alla gestione separata è possibile anche conoscere l’importo del montante contributivo mediante il tasto in basso a sinistra “montante parasubordinati”. Per i dipendenti pubblici è in corso una sperimentazione su un milione di lavoratori iscritti, mentre il servizio è disponibile per i lavoratori dello spettacolo e per gli sportivi professionisti.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

Fiorentina-Sampdoria highlights Bernardeschi gol

Basilea – Fiorentina risultato finale: 2-2 sintesi e highlights Europa League

bambini igiene mani denti salute

Come insegnare ai bambini a lavarsi: mani, denti, igiene e salute