in

Riforma pensioni news oggi: quota 41 dentro l’anticipo pensionistico, Cesare Damiano alla GNP 2016

Dopo le dichiarazioni del premier Matteo Renzi sull’anticipo pensionistico, a Porta a Porta da Bruno Vespa, il presidente della commissione Lavoro della Camera dei Deputati, Cesare Damiano, ritiene che bisogna “passare al confronto sulla riforma pensioni con il Parlamento e con le parti sociali” per raggiungere “L’obiettivo della flessibilità previdenziale entro la legge di Stabilità 2017”. Lo stesso Damiano lo ha ribadito oggi partecipando alla Giornata Nazionale della previdenza a Napoli, così come mostrato in un video che un lavoratore del gruppo “Lavoratori precoci uniti a tutela dei propri diritti” ha postato sulla loro pagina Facebook.

LEGGI TUTTO SULLA RIFORMA DELLE PENSIONI 2016!

Alle rimostranze dell’esponente campano del gruppo perché la proposta di anticipo pensionistico ipotizzata dal Governo continua a penalizzare i lavoratori precoci che rimarrebbero senza la quota 41, Cesare Damiano ha risposto che è un fatto importante avere portato il Governo a mettere dentro la propria agenda il tema della maggiore flessibilità in uscita del sistema pensionistico e che ora in Parlamento si impegnerà perché “Vogliamo un anticipo e non un prestito. L’ufficiale pagatore deve essere l’Inps e non una banca. La flessibilità in uscita deve essere fino a 4 anni e non di 3 come propone il Governo. La penalizzazione deve essere mediamente non superiore al 2%”.

Specificatamente per i lavoratori precoci l’ex Ministro del Lavoro ritiene che non si possa prescindere dalla quota 41 e che occorre trovare una soluzione per tenerla dentro il meccanismo dell’anticipo. In ogni caso Cesare Damiano insieme alla minoranza del PD si batterà perché la flessibilità in uscita da inserire nella prossima Legge di Stabilità diventi un provvedimento migliore rispetto all’Anticipo Pensionistico (APE) finora delineato dal sottosegretario Tommaso Nannicini e dal ministro Poletti, e più vicino alle attese dei lavoratori esodati, precoci, addetti a mansioni usuranti oltre che alle lavoratrici che chiedono la proroga del regime Opzione Donna.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

Roma Milan diretta live

Milan – Roma diretta live Serie A, risultato finale 1-3: dominio Roma a San Siro

arese shopping center, arese shopping center lista negozi, arese shopping center negozi, arese shopping center negozi mamma, arese shopping center negoli bambini, arese shopping center dove si trova, arese shopping centro, il centro, il centro negozi,

Arese Shopping Center: lista negozi bambini e mamme