in

Riforma scuola: cosa cambia con il piano di mobilità

Il disegno di legge della Riforma scuola porta un piano di mobilità territoriale e professionale per il 2016/2017. Come riportato da PensioniOggi, i docenti nella graduatoria ad esaurimento (GdE) che verranno assunti in una provincia o regione diversa da quella di residenza col piano straordinario della buona scuola, potranno provare ad avvicinarsi alla propria provincia attraverso i posti vacanti e disponibili nell’organico dell’autonomia.

=> CLICCA QUI PER ALTRE NOTIZIE SULLA RIFORMA SCUOLA 2015.

Come noto, gli insegnanti nelle GdE, destinatari di un’assunzione ai sensi delle fasi b e c del maxi piano assunzionale, avranno l’assegnazione di una sede provvisoria (senza titolarità) per l’anno scolastico 2015/2016 e, al termine di ciascuna delle due fasi, avranno l’assegnazione col meccanismo della nomina giuridica. La decorrenza economica verrà, invece, conseguita al raggiungimento della sede assegnata. Se nel momento in cui si ottiene l’assegnazione della sede, si gode di una supplenza annuale o di una supplenza che dura fino alla fine dell’attività didattica, tale sede verrà raggiunta alla fine dell’attuale contratto (dal 1 settembre 2016 per le supplenze annuali, dal 1 luglio 2016 per le seconde).

Una volta preso l’incarico in sede, i professori potranno fare ricorso alla copertura dei posti vacanti e disponibili nell’organico dell’autonomia e provare a rientrare nelle vicinanze della provincia di residenza, sempre che il piano straordinario li abbia destinati in province distanti da casa. Non è scontato però che le domande di mobilità verranno tutte accolte in quanto quest’ultima potrà riguardare soltanto i posti vacanti che non sono già stati assegnati ai docenti assunti entro l’anno 2014/2015.

Written by Giuseppe Cubello

Studente all'Università Magna Graecia di Catanzaro. Innamorato dello sport. Sogno di diventare presto giornalista pubblicista.

Roma incidente stradale

Riforma della Pubblica Amministrazione 2015: addio al 118, per le emergenze ecco cosa fare

Pierce Brosnan

Pierce Brosnan fermato in aeroporto: aveva con sé un coltello di 25 cm