in

Rimedi allergia: costruito a Zurigo il primo condominio per allergici

In Svizzera circa 5 mila persone soffrono di allergia cronica alle più diverse sostanze chimiche. Per loro, che sono costretti a convivere con questa “ingombrante” patologia, è molto difficile condurre una vita normale in quanto affette da Multiple Chemical Sensivity, più comunemente abbreviata Mcs, ovvero la sindrome poli allergenica della sensibilità chimica multipla, che le rende suscettibili alla presenza di sostanze chimiche nell’aria, derivanti dalla vernice dei muri, dei mobili, o dalle sostanze presenti in deodoranti e prodotti per la pulizia. Questi prodotti, insieme ai materiali sintetici, i prodotti della cosmesi e i profumi, provocano, cioè, a chi soffre di questo disturbo, delle reazioni allergiche molto forti. Così, a Zurigo, l’architetto Andreas Zimmerman, ha ideato, progettato e realizzato la prima palazzina per iper allergici.

condominio per iperallergici

L’edificio, pensato apposta per chi è affetto da Mcs, è stato costruito impiegando materiali specifici e studiati, come il cemento antigelo e la calce al posto delle vernici. Gli spazi abitativi sono stati ottenuti applicando una struttura a strati, stile “buccia di cipolla” per intenderci, così che gli stessi, siano immuni dall’inquinamento ambientale. Al centro, sono poste le scale e l’ascensore. L’ingresso di ogni appartamento è costituito da una peculiare stanza, una specie di camera di decompressione, che ospita una lavatrice nella quale posare, per il lavaggio, scarpe e vestiti contaminati dal contatto con l’ambiente esterno, così da essere sicuri di non trasportare pollini e agenti scatenanti all’interno dell’abitazione. L’impianto elettrico poi, è stato ridotto al minimo.

Chiaramente, potrà acquistare uno di questi appartamenti solo chi abbia effettivamente una iper sensibilità chimica, condizione che dovrà essere provata presentando il relativo certificato medico. Di più, vivere in una di queste case comporta il rispetto di un rigido regolamento. È infatti assolutamente bandito l’uso di telefoni cellulari, reti wireless, profumi, grill, e non si può neppure fumare. Ma il vantaggio in termini di salute andrà sicuramente a colmare queste mancanze.

 

 

news caso yara

Assassino di Yara Gambirasio: chi è? Padre di famiglia sposato e incensurato (foto)

Absolute Harrison Ford facebook1

Star Wars: Harrison Ford avrà uno stop di 8 settimane