in

Rimedi naturali: i benefici dell’aglio

L’aglio è un ottimo rimedio medicinale – L’aglio, originario dell’Asia Centrale, rappresenta una delle piante coltivate di più antica origine. L’aglio è formato da un bulbo che può essere composto da diversi spicchi. L’aglio non è solamente un alimento ma anche un vero e proprio rimedio medicinale.

aglio

Dell’aglio esistono oltre 300 specie ma la varietà più comune è quello bianco. L’aglio contiene l’allicina, questa sostanza non si riscontra nel bulbo integro, ma si forma quando gli spicchi che lo costituiscono vengono tagliati, masticati o altrimenti triturati. L’allicina è un antibiotico il cui forte potere inibente su numerosi batteri venne notato da Louis Pasteur nel 1858.  Inoltre l’aglio contiene altre sostanz come il magnesio, calcio, fosforo, iodio, ferro e vitamina C, B1,B2 e PP.

L’aglio presenta diverse proprietà curative per l’organismo. Esso è in grado di donare alla pelle un aspetto sano e di favorire la crescita dei capelli. L’aglio inoltre contribuisce all’abbassamento della pressione sanguigna, aiuta a fluidificare il sangue e contribuisce ad abbassare i livelli di colesterolo. Esso favorisce la digestione ed il processo di eliminazione delle tossine dall’organismo. Non è invece consigliato durante l’allattamento perché rende sgradevole il sapore del latte materno. Una delle proprietà più importanti è il suo essere un antibatterico naturale: infatti è utile nei casi in cui la flora batterica intestinale è stata alterata da cure precedenti. Inoltre esso è un ottimo rimedio contro il meteorismo e crampi addominali. Contro il verme tenia è necessario l’utilizzo dell’aglio infatti basta prendere una grossa testa d’aglio e grattugiare tutti gli spicchi, far bollire nel latte per 5 minuti e berne una tazza al mattino fino all’espulsione del verme.

Seguici sul nostro canale Telegram

Anticipazioni Pechino Express 2: quinta tappa

Apple è il marchio USA più redditizio