in

RiminiWellness 2015: biglietti, hotel, espositori, corsi per un weekend sportivo

Sport, benessere e divertimento: sono questi i principali ingredienti di RiminiWellness, la grande rassegna che anche nel 2015 trasformerà la fiera della città romagnola in una fucina di energia e di adrenalina.

Le date da segnarsi in agenda? Da giovedì 28 maggio a domenica 31 maggio 2015, quando i sedici padiglioni del quartiere fieristico saranno invasi da un numero incredibile di espositori del settore, pronti a mettere in mostra e a far provare ai partecipanti le ultime novità in fatto di wellness e fitness.

Se aspettate RiminiWellness per sperimentare l’adrenalina delle nuove discipline sportive o riscoprire l’energia interiore dei percorsi olistici, cogliete al volo l’occasione per provare il corso che più risponde alle vostre esigenze: dal fitness al benessere, c’è davvero l’imbarazzo della scelta. Siete curiosi di conoscere i segreti per mangiare con gusto e tenersi in forma? Lo spazio adatto a voi si chiama Foodwell, evento nell’evento che esplora la sana alimentazione attraverso cooking shop, workshop dedicati e l’autorevole parere di blogger del calibro di Federica Gif, Chiara Maci e Sonia Figone.

E ora veniamo ai biglietti. Il costo del biglietto giornaliero è di 27 euro a persona; chi non vuole perdersi nulla della rassegna approfitti del ticket che permette di accedere tutti e quattro i giorni al prezzo eccezionale di 40 euro. Disponibili anche sconti e abbonamenti ridotti per particolari categorie, come meglio precisato nella pagina ufficiale.

Vi abbiamo convinto a partecipare? Ricordatevi che RiminiWellness 2015 rimarrà aperta tutti i giorni dalle 9:30 alle 19 e aggiudicatevi subito una camera last minute in uno degli hotel di Rimini Nord, a pochi chilometri di distanza dalla fiera. Una soluzione economica è quella offerta dall’Hotel Villa Dina di San Giuliano di Rimini, dove è ancora possibile soggiornare per tre notti a 150 euro, aggiudicandosi l’ultima camera disponibile; da considerare anche il grazioso Hotel Geisha, di Torre Pedrera (134,50 euro per tre notti in camera doppia) o l’Hotel Doria di Bellaria-Igea Marina, con ottime valutazioni (150 euro).

(immagine tratta dalla pagina Facebook ufficiale)

 

 

Seguici sul nostro canale Telegram

incidenti domestici bambini, incidenti domestici cause

Incidenti domestici: come prevenirli per salvaguardare i bambini e non solo

FabriQ bando 2015

Startup, bando FabriQ 2015: ecco le 7 vincitrici